Pubblicato il 31/03/21

SEMPRE ONLINE Che le auto siano sempre più connesse, e debbano essere sempre più connesse, è una realtà da cui non si può più scappare. Lo sa bene anche Fiat, che ha annunciato oggi una partnership esclusiva con Google, per un allestimento chiamato Hey Google, disponibile per tutta la famiglia 500: la citycar 500, la più grande 500L e la crossover 500X.

La famiglia 500 Hey Google

COME FUNZIONA HEY GOOGLE SU 500

Famiglia 500 Hey Google: gestione tramite app

In questa serie speciale è montata a bordo la scatola Mopar Connect, che gestisce l’interazione con l’Assistente Google, e permette così di connettersi alla propria auto da remoto anche quando non si è a bordo. Tramite comandi vocali con linguaggio naturale è possibile chiedere e ricevere informazioni sulla vettura, sia tramite smartphone sia tramite Google Nest Hub, il display smart incluso nell’acquisto della vettura.

La famiglia 500 Hey Google: il badge sui parafanghi anteriori

COMANDI VOCALI È sufficiente pronunciare le parole “Hey Google, chiedi a My Fiat...” per sapere, per esempio, dove è parcheggiata l’auto, quanto carburante è rimasto nel serbatoio, i km percorsi nella giornata (utile in particolare per i servizi di flotte), se le portiere sono chiuse o se c’è il bagagliaio aperto. Si possono poi attivare notifiche particolari, utili nel caso l’auto venga affidata a qualcun altro (come un figlio): si riceve un avviso se la vettura esce da una zona predefinita, per esempio, o se supera la velocità impostata.

DETTAGLI ESCLUSIVI

Questa serie speciale si caratterizza per la carrozzeria bicolore, giocata sui toni del bianco e del nero lucido, utilizzato per il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori. Sui passaruota anteriori è poi presente il badge Hey Google, mentre i montanti centrali sono caratterizzati da una decorazione con i colori del motore di ricerca

La famiglia 500 Hey Google: le decorazioni sui montanti centrali

ANCHE IN ABITACOLO A bordo troviamo lo stesso motivo anche sul rivestimento dei sedili, contraddistinti anche dall’etichetta Hey Google ricamata. La fascia della plancia è invece di colore argento opaco, con il logo 500 di colore bianco. All’accensione dell’auto, sul touchscreen da 7” dell’infotainment compare anche un’animazione dedicata.

ANCHE NEST HUB I clienti della gamma Hey Google riceveranno un Welcome Kit composto da una shopper bag dedicata, il dispositivo Nest Hub da personalizzare con la cornice dedicata 500, una cover per la chiave dell’auto e un volantino che spiega i quattro semplici passaggi per impostare il tutto e cominciare a godersi la propria auto connessa.

FIAT 500 HEY GOOGLE

La famiglia 500 Hey Google: la 500 di 3/4 anteriore

La piccola citycar monta cerchi in lega da 15”, nuovi interni scuri, sedile del conducente ad altezza regolabile, volante sportivo con comandi nelle razze. Di serie troviamo il cruise control, la radio Uconnect da 7” con DAB, Apple CarPlay e Android Auto, impianto stereo con sei altoparlanti e la scatola Mopar Connect. 500 Hey Google è disponibile sia berlina che cabrio, con il motore mild hybrid da 70 CV. 

La famiglia 500 Hey Google: l'abitacolo della 500L

QUANTO COSTA Fiat 500 Hey Google con motore 1.0 Hybrid da 70 CV costa 18.000 euro, che diventano 20.700 per la versione cabrio con lo stesso motore.

FIAT 500X HEY GOOGLE

La famiglia 500 Hey Google: la 500X vista laterale

Per il crossover cerchi in lega da 16”, fari fendinebbia e vetri posteriori oscurati. All’interno, oltre ai nuovi sedili, il volante sportivo con comandi sulle razze, sedile conducente regolabile in altezza e bracciolo anteriore. Anche qui troviamo l’infotainment Uconnect 7” HD con Apple CarPlay e Android Auto, stereo con sei altoparlanti, box Mopar Connect, sensori di parcheggio posteriori e sensori luce e pioggia. Più ricca la gamma di motori, che prevede il Firefly da un litro e 120 CV e il 1,3 da 150 CV, oppure due Multijet turbodiesel da 1,3 litri e 95 CV e 1,6 da 130 CV.  

La famiglia 500 Hey Google: i sedili della 500X

QUANTO COSTA I prezzi sono di 23.700 euro per il 1.0 benzina da 120 CV e 26.200 per il 150 CV. Le motorizzazioni diesel da 95 CV e 130 CV costano, rispettivamente, 25.600 euro e 27.100 euro.

FIAT 500L HEY GOOGLE

La famiglia 500 Hey Google: la 500L di 3/4 anteriore

Per la monovolume 500L abbiamo cerchi in lega da 16”, i nuovi sedili in abitacolo, radio da 7” DAB con Apple CarPlay e Android Auto, climatizzatore manuale e Mopar Connect. La 500L Hey Google è disponibile con i motori benzina da 1,4 litri e 95 CV oppure turbodiesel 1,3 Multijet da 95 CV.

QUANTO COSTA La monovolume 500L costa 20.950 per il modello con motore a benzina 1.5 da 95 CV, e 23.650 per il turbodiesel da 95 CV

La famiglia 500 Hey Google: la 500 di 3/4 posteriore

SCONTI DI LANCIO Oltre agli incentivi statali, sono disponibili promozioni per il lancio della nuova serie, che prevedono un taglio di prezzo di 1.500 euro per 500 e 500C, e di 2.000 euro per 500X e 500L per chi deciderà di finanziare l’acquisto tramite FCA Bank.


TAGS: Fiat 500 Hey Google Fiat 500X Hey Google Fiat 500L Hey Google video 500 hey google