Pubblicato il 04/09/20

DACIA TIME La naturale sede del reveal sarebbe stato il piedistallo del Salone di Parigi. Che purtroppo nel 2020 non si svolge, o meglio: andrà in onda in forma molto più ridotta. Per Dacia Sandero di terza generazione, Renault Group sceglie perciò il canale digitale: appuntamento lunedì 7 settembre, il giorno in cui Sandero, la low cost di taglia compact che in Europa (ed in Italia) fa faville, getterà la maschera e si mostrerà nel suo nuovo formato (aggiornamento: eccolo qui). Dopo la mini-clip che sul profilo Facebook del Gruppo Renault preannunciava il prossimo debutto di un terzetto di modelli (oltre a Sandero, anche Sandero Stepway e nuova Logan), a stretto giro di orologio ecco un altro video teaser che comunica la data e svela un paio di dettagli esterni. Anteprima il 7 settembre, commercializzazione - con ogni probabilità - a inizio 2021.

E LUCE FU La world premiere è dietro l'angolo, ma i più impazienti hanno già dunque modo di prendere nota dei fari anteriori, la calandra, il paraurti e il cofano motore dal disegno più moderno. Idem per i gruppi ottici di coda, dal profilo sviluppato ora in senso maggiormente orizzontale e dalla grafica senz'altro più vivace.

Nuova Dacia Sandero, il faro posteriore

PARENTELE Quanto alla silhouette nel suo complesso, ancora scarsi sono gli elementi che permettono di formulare una valutazione: il fotogramma è in ombra e lascia giusto intravedere sagome di una compatta che fa il verso ai SUV, e che probabilmente corrisponde alla variante Stepway. Maggiori certezze esistono semmai sulla meccanica e sulla tecnologia di bordo: piattaforma CMF-B, la stessa di nuove Renault Captur e Renault Clio, motorizzazioni diesel e benzina a loro volta prese in prestito dalle colleghe di pianale, quindi il 1.0 SCe aspirato (70 cv), il 1.0 TCe turbocompresso (100 cv) e il 1.5 dCi (85 cv) lato gasolio. Possibile, forse soltanto successivamente, pure una Sandero in edizione hybrid, con lo stesso 1.6 E-Tech 140 di Miss Clio. All'interno, nuova plancia e nuovo infotainment arricchito di funzioni digitali. Trascorso il weekend, sapremo tutto il resto o quasi.


TAGS: dacia sandero dacia Dacia Sandero 2021 auto low cost