Novit?

Citroën C2 Batman


Avatar Redazionale , il 27/05/05

16 anni fa - La prima Bat Mobile costruita in serie.

Nera, inconfondibile, discreta rispetto ai gusti (discutibili) dell'uomo pipistrello. La prima Bat Mobile di serie arriverà il 17 giugno, in concomitanza con la prima apparizione italiana di Batman dopo anni di letargo. Lui difficilmente riuscirà a farci un giro: troppo problematico, non ci starebbero le ali. I comuni mortali però


SPECIAL CAR Il problema in effetti sono le ali: non c'è spazio per loro, salvo non ripiegarle insieme al mantello. Le orecchie a punta invece ci dovrebbero stare, magari un po' schiacciate sul soffitto. Pazienza. Se ci stanno loro però è garantito che ci possono stare tutti gli emuli dell'uomo pipistrello che difettano di effetti speciali. A loro ha pensato la Citroën, che ha allestito una C2 per i Batmini disposti a volare almeno con la fantasia, e a non dare troppo nell'occhio con quelle auto da tamarro che guida di solito il nostro eroe.


D'OBBLIGO IL NERO La Citroën C2 Batman, così il nome, punta più sull'eleganza e sulla discrezione rispetto all'originale Bat Mobile, senza rinunciare a quel pizzico di aggressività che devono avere tutte le auto dell'uomo nero. Che sia l'auto di Batman in libera uscita non si scappa: è tutta nera, dal tetto ai cerchi fino ai fari posteriori, è completa di minigonne, spoiler posteriore e anteriore e di un alettoncino d'ordinanza.


SALVO EQUIVOCI Per evitare che qualcuno non la riconosca e rischi di commettere azioni di cui potrebbe successivamente pentirsi, in Citroën hanno deciso di tappezzare carrozzeria e interni con l'inconfondibile segno di appartenenza: le doppie ali da pipistrello che tutti conoscono. Queste compaiono argentate sul cofano anteriore, su quello posteriore, sul tappo del serbatoio e sui coprimozzo. Per non rischiare distrazioni, sulle fiancate è stata stampata a stampatello una bella scritta Batman che solo un cieco può non notare.


ALTRA STORIA Idem all'interno, dove troviamo il logo Batman sul montante centrale, sulla tasca della portiera, sul battitacco e sulla luce del soffitto. Quanto all'allestimento, la nostra C2 è un incrocio tra la versione Elegance e la VTS, con sedili sportivi, volante in pelle, pedaliera e pomello del cambio in alluminio. Niente a che vedere con quella specie di carro armato a sei ruote con cui si accompagna oggi il nostro eroe in orario di lavoro.

A CHE PREZZO Al momento del lancio sarà disponibile solo il 1.4 HDi da 70cv Euro 4, ma più avanti arriveranno anche i benzina 1,1 - 1,4 da 75 cv e 1.6 16 valvole Sensodrive. Il tutto a un prezzo di 1.200 euro superiore a quello della Elegance. Fatti i conti, con la motorizzazione di lancio la C2 Batman dovrebbe costare 14.650 euro, chiavi in mano.


Pubblicato da Gilberto Milano, 27/05/2005
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox