Autore:
Luca Cereda

FARSI NOTARE Avete presente una Mercedes G500 4x4², detta anche G500 Squared? Io sì, e anche bene: ho avuto modo di provarla un anno fa, un fugace primo contatto tra campi innevati e asfalto. E' un'auto mostruosa e glamour al tempo stesso, che eccede in tutti i sensi (leggi qui per approfondire) già di per sé. Poi è arrivato Brabus ad incattivirla ancora un po' con un kit ad hoc. E adesso cala il carico da undici Carlex Design, che, se volete, la G500 4x4² ve la può conciare così.

UN PO' DI STILE Il tocco di Carlex cade, come sempre, negli interni della Mercedes G500 4x4². Alcantara traforata, inserti in pelle e finiture di carbonio tratteggiano un abitacolo decisamente più sportivo, il cui pezzo più forte è sicuramente il volante. Come questo, diversi punti dell'abitacolo – dai pannelli porta ai sedili passando per i poggiatesta – richiamano con strisce decorative o cuciture a contrasto il colore degli esterni, quel giallo che è valso alla G500 4x4 Squared il soprannome di 'evidenziatore'.

CON LA B Non dimentichiamoci, però, che trattasi alla base c'è una Brabus G500 4x4², e quindi non dimentichiamoci di tutto il lavoro già fatto a monte dal tuner tedesco sulla Mercedes G500 4x4². Un ripassino? Un boost di potenza che porta da 415 a 500 il totale di cavalli sotto il cofano, scarico ad hoc, kit aerodinamico in fibra di carbonio, fari bruniti e una al posto della stella tripuntuta stampata sulla calandra. Monstre.


TAGS: mercedes carlex design mercedes g500 4x42 brabus g500