Pubblicato il 27/05/20

ARRIVA Ora pare essere ufficiale: a poche ore dal lancio delle nuove Serie 5 e Serie 6 GT, già gli occhi puntati su una nuova BMW, la Serie 4 Coupé. La data prescelta per rivelare al mondo la nuova versione è il 2 giugno: alle ore 18 si terrà la conferenza streaming. A rivelarlo, tanto di foto teaser ufficiale. Dall'immagine non arrivano grandi novità, ma se non altro abbiamo un giorno da cerchiare sul calendario.

COSA SI VEDE L'immagine mostra la macchina per la prima volta in modo ufficiale, ma nella penombra. In pratica non aggiunge nulla a ciò che abbiamo già visto, soprattutto per via del fatto che di foto del frontale ne sono state già ''rubate'' precedentemente (vedasi sotto). La grande griglia, che tanto alimenta le discussioni, sembrerebbe insomma farla da padrona. Una scelta che - nelle intenzioni di BMW - sarebbe volta a distinguere la nuova Serie 4 dalla cugina Serie 3. 

Il frontale della futura BMW Serie 4 Coupé in una foto ''rubata''

MOTORE MILD-HYBRID È da un po' di tempo che la BMW Serie 4 Coupé ha gli occhi puntati addosso. La nuova Serie 4 Coupé è stata avvistata durante i test prima e poi ritrovata sulla neve anche in versione Cabrio e ora cominciano ad arrivare le prime informazioni ufficiali. Per ora sarebbero confermate solo due varianti: la 430i e la M440i, ma dovrebbero arrivare in seguito anche la 420i, la 430d e la 435d. Sulla debuttante M440i xDrive Coupé troveremo una soluzione mild-hybrid, con il 3.0 litri turbo coadiuvato dall'alternatore a 48 V (che regala 11 CV extra): 374 CV in totale, trasmissione Steptronic Sport a 8 velocità e trazione integrale, naturalmente. Dati che, anche se non confortati da numeri ufficiali, promettono un netto miglioramento delle prestazioni rispetto al modello precedente.

BMW Serie 4 Coupé 2020: gli interni, ancora parzialmente camuffati

PIÙ LUNGA LARGA E BASSA Derivata dalla Serie 3 ma notevolmente modificata: il passo della nuova Serie 4 sarebbe di 42 mm più lungo, per un totale di 2.851 mm, mentre sarebbe più bassa della Serie 3 di 57 mm. Per regalare alla Serie 4 Coupé un feeeling più sportivo sarebbe stata anche allargata di 23 mm. Sulla M440 si potrà contare, grazie al kit sospensioni M Sport (opzionale), di un'altezza di marcia inferiore di 10 mm.

MIGLIORA IL CX Con cinque diverse impostazioni di guida Adaptive, Eco, Comfort, Sport e Sport Plus la nuova Serie 4 promette una più ampia di caratteristiche di guida rispetto a prima, guadagnando in precisione e sicurezza. La Serie 4 Coupé promette affinamenti rispetto alla Serie 3 da cui deriva anche sul fronte aerodinamico. Dovremmo aspettarci, infatti, un miglioramento di 0,015 del Cx, il coefficiente di resistenza. Per tutto il resto dovremo aspettare la prossima settimana.


TAGS: bmw bmw serie 4 coupé bmw serie 4