Pubblicato il 01/07/20

LE ULTIME Dopo una foto spia che la ritraeva in bella mostra, BMW M4 2021 torna ora a far parlare di sé, con nuove indiscrezioni su motore, data di uscita e prezzo. Andiamo subito al punto: niente di nuovo sul fronte dell'architettura del propulsore, che come anticipato sarà il conclamato 6 cilindri in linea turbo da 3,0 litri. Qualcosa in più si sa semmai in merito alla sua potenza: si parla infatti di 480 CV e 600 Nm di coppia per la M4 (come X3 M e X4 M) e 510 CV e 600 Nm di coppia per la M4 Competition. Il cambio resterebbe il classico automatico a 8 rapporti con convertitore di coppia, e non il robotizzato doppia frizione a 7 marce della attuale M4 CS.

Nuova BMW M4 2021, manca poco al debutto

SOSPENSIONI E FRENI Sul fronte del telaio si sa ancora poco ma pare che, rispetto alla versione pre-produzione testata da alcune testate straniere, nuova M4 (che da nuova Serie 4 mutuerà il maxi doppio rene, e che con nuova M3 condividerà meccanica e specifiche) beneficerà di un assale anteriore più rigido, nuove sospensioni a controllo elettronico e un differenziale posteriore autobloccante, nonché di freni a disco di maggior diametro.

M4 COMPETITION La versione super-performante sarà inizialmente disponibile con la sola trazione posteriore, anche se è prevista successivamente anche la versione a trazione integrale M xDrive. Il modello a quattro ruote motrici, tuttavia, dovrebbe poter permettere, come sulla cugina M5, di dirigere fino al 100% della potenza sul solo asse posteriore.

Nuova BMW M4: la riconosci anche così

IL PREZZO Sebbene non si tratti - anche in questo caso - di dati ufficiali, le stime parlano, per BMW M4 2021, di un prezzo di partenza di circa 92.000 euro. Non mancherà ovviamente la versione cabrio, più costosa. A poco a poco, l'identikit prende forma.


TAGS: bmw bmw m4 BMW M4 2021