Logo MotorBox
Classifiche

Auto "smartphone": chi sale, chi scende, chi... esce. La Top 5


Avatar di Tommaso Marcoli , il 11/06/24

1 mese fa - Giganti dell'hi-tech che tentano di costruire auto: a che punto siamo?

Auto di marchi smartphone: da Huawai a Apple e Xiaomi, una Top 5
Colossi tecnologici che tentano di costruire automobili elettriche (e non solo). A che punto siamo? Ecco cinque "case history"

L'industria automobilistica vive un momento di grande stravolgimento e nel ''grande gioco'' delle zero emissioni hanno iniziato a inserirsi anche aziende che di automobili, in realtà, non sapevano nulla fino a pochi anni fa, ma essendo attive nel campo dell'elettronica di consumo... beh, hanno intravisto l'opportunità. In Top 5 troviamo Xiaomi, Huawei, Sony, Apple e Foxconn: sono questi i nomi più noti che hanno annunciato lo sviluppo di una propria auto elettrica. Ma a che punto siamo... davvero? Facciamo il punto?

HUAWEI

Top 5 auto smartphone: Luxeed S7,l'auto di Huawei Top 5 auto smartphone: Luxeed S7,l'auto di Huawei

Spoiler: Huawei produce già automobili elettriche. Ebbene sì, il gigante cinese dell'elettronica di consumo ha già avviato una linea di produzione dedicata alle quattro ruote, con ben sette modelli progettati dal 2018 ad oggi. I due modelli di maggiore successo sono la AITO M7 ed M5, prodotte in collaborazione con Seres. C'è anche un colpo a sorpresa: oltre alle versioni BEV, Huawei produce anche un modello ''range extender'' con motore a combustione per migliorare l'autonomia. Le vendite, per la verità, non stanno andando molto bene, ma ciò non significa che un giorno le auto Huawei non possano arrivare anche in Europa.

FOXCONN

Top 5 auto smartphone: Foxtron Model B: la compatta BEV di Foxconn costtruita anche negli USA Top 5 auto smartphone: Foxtron Model B: la compatta BEV di Foxconn costtruita anche negli USA

Se avete un iPhone, beh sappiate che esso è stato costruito da Foxconn. Il colosso taiwanese dell'elettronica ha anch'esso già avviato una linea di prodotto dedicata alle automobili elettriche: Foxtron. La gamma prodotto è anche piuttosto ampia: c'è un bus, una berlina, un SUV di segmento B e un van. Insomma, qualora decidessero di portare i loro veicoli anche qui da noi, arriverebbero con un bagaglio già bello pieno di novità. Foxconn utilizza software open source per lo sviluppo delle sue automobili elettriche. Una soluzione utile a ridurre i costi di sviluppo e per avere un processo di produzione più lineare e semplice.

XIAOMI

Top 5 auto smartphone: Xiaomi SU7, in Cina costa meno di 40 mila euro Top 5 auto smartphone: Xiaomi SU7, in Cina costa meno di 40 mila euro

VEDI ANCHE



Su nuova Xiaomi SU7 abbiamo già detto di tutto e di più. Quella che sembra una Taycan, che accelera da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi, che ha un'architettura a 800 volt ma che soprattutto costa - in Cina - meno di 40 mila euro. Avete letto bene. Arriverà qui da noi? Difficile dirlo, il mercato europeo è molto competitivo e non sempre accoglie a braccia aperte questo tipo di prodotti. Certamente Xiaomi ha saputo suscitare tantissima curiosità, vedremo se sarà sufficiente. I primi collaudi hanno però evidenziato numerose incertezze, a cominciare dai freni: in un video, dopo appena due giri di pista, la SU7 smette di frenare. Il pilota sbatte contro le protezioni facendo esplodere gli airbag. C'è poi l'episodio di una SU7 che si è rotta dopo appena 39 km percorsi. Insomma, partenza in salita.

SONY

Top 5 auto smartphone: SHM Afeela, il nuovo prototipo al CES 2024 Top 5 auto smartphone: SHM Afeela, il nuovo prototipo al CES 2024

Se fin qui tutti i ''Costruttori'' presi in considerazione sono cinesi, Sony è il colosso giapponese che non ti aspetti in questa classifica. Non solo, per sviluppare la sua prima automobile, Sony si è messa in società con Honda, cioè uno dei pesi massimi dell'industria auto mondiale. In questo caso, quindi, le aspettative di un prodotto che sia già piuttosto maturo sono giustificate. Tanto è vero che il progetto prevede lo sviluppo di una berlina di grandi dimensioni per il mercato nordamericano. Inoltre, sappiamo che Sony sta collaborando con Epic Games per utilizzare il motore grafico Unreal Engine 5 sulla vettura. Esso permetterà di avere una qualità dell'immagine sul sistema d'intrattenimento di bordo elevatissima con chissà quali altre possibili applicazioni. La sicurezza non dovrebbe essere stata trascurata, considerando che la Sony Car dovrebbe essere equipaggiate con 45 telecamere in totale. Lavori in corso.

APPLE

Top 5 auto smartphone: Apple Car, un rendering creato con Bing Immagini Top 5 auto smartphone: Apple Car, un rendering creato con Bing Immagini

Fa impressione pensare che l'azienda più tecnologicamente apprezzata del pianeta abbia fallito il suo progetto di costruire un'automobile elettrica. Tanto è vero che si erano ripetute le voci di un accordo con Volkswagen per costruire quella che sarebbe dovuta essere la Apple Car. Eppure, quest'iniziativa ha fatto perdere circa 1 miliardo all'anno al colosso americano degli smartphone. Troppo, persino per Apple. Il progetto iniziale di offrire un'automobile elettrica a completa guida autonoma si è scontrato alla fine con la realtà. Game over.


Pubblicato da Tommaso Marcoli, 11/06/2024
Tags
Gallery
Vedi anche