Pubblicato il 16/07/20

ANCOR PIÙ RICCA La best seller tedesca Audi Q3 si arricchisce con allestimenti completi e funzionali votati alla connettività e alla massima sicurezza. Il look grintoso e le brillanti caratteristiche dinamiche di Q3 e Q3 Sportback vengono sottolineate da dotazioni di alta gamma che ritroveremo proprio sulle MY2021. Modifiche che puntano a consolidare il successo di pubblico riscosso negli ultimi mesi con un totale di 5.150 unità immatricolate nel nostro Paese, nonostante la difficile congiuntura economica.

LINEA DA COUPÉ Audi Q3 Sportback, con le sue forme toniche e muscolari, si arricchisce dell’inedito pacchetto Identity Black presente solo sulle versioni S Line Edition e Quattro Edition. Quest’ultimo si compone di: pack esterno lucido nero titanio Audi exclusive, verniciatura in tinta con la carrozzeria, calotte dei retrovisori con finiture total black, cristalli posteriori e lunotto oscurati, cerchi in lega da 19” (da 20” su richiesta) Audi Sport 7 razze antracite, l’imperiale in tessuto nero così come il badge frontale e la denominazione del modello. Il pacchetto Identity Black è abbinabile alle colorazioni blu turbo, blu Navarra, bianco ghiaccio, grigio Chronos, grigio Daytona, rosso Tango o in alternativa in tinta Audi exclusive.

Audi Q3 Sportback: il posteriore

LIMITED EDITION Quest’ultima nella tonalità grigio gesso denota l’esclusiva Audi Q3 Sportback 2.0 (40) TDI Quattro S Tronic da 190 CV. A un prezzo di 64.655 euro, questa versione a tiratura limitata (200 esemplari) del SUV Coupé di Ingolstadt si distingue per i cerchi in lega leggera da 20”, gli ammortizzatori regolabili, le luci LED Matrix e per l’Audi Virtual Cockpit con display centrale da 12,3”. All’interno spiccano poi gli inserti della plancia con look piano black Audi exclusive. Audi Q3 Sportback vede rafforzata la sua dotazione di serie con l’ingresso in gamma dell’allestimento Business Plus, che comprende fra l’altro sistema di ausilio al parcheggio plus e Audi smartphone Interface. In aggiunta la variante coupé vede inoltre ridursi il prezzo delle versioni S Line edition e Quattro editon S Tronic, una novità che rende così ancor più accessibili sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione. 

UNA RICCA DOTAZIONE Per quanto riguarda invece Audi Q3, la Casa tedesca ha pensato a una serie di accessori che aumentano sicurezza e connettività e che ora comprendono: la navigazione MMI plus con MMI touch, l’Audi Virtual Cockpit da 10.25”, climatizzatore automatico bizona, Cruise Control Adattivo, l’Audi smartphone interface, i protocolli Apple CarPaly e Android Auto, il sistema di ausilio al parcheggio plus e il pacchetto luci interne parzialmente a LED. 

Audi Q3: vista frontale

VERSIONI E PREZZI Audi Q3 e Q3 Sportback MY 2021 sono offerti con motori Diesel e benzina con potenza che spaziano da 150 a 230 CV. La versione 1.5 (35) TFSI S Tronic 150 CV si avvale inoltre della tecnologia mild-hybrid 48 V. Il listino di Audi Q3 MY21 attacca a 35.600 euro, mentre Q3 Sportback MY21 parte da 38.700 euro. Per i nuovi modelli di Ingolstadt resta sempre disponibile la formula Audi Value, che prevede un anticipo e il finanziamento di solo una parte del costo della vettura, grazie al valore futuro garantito Audi. Ciò permette di contenere il costo delle rate e al termine del contratto di scegliere se sostituire, riscattare o restituire l’auto. Per esempio per Q3 2.0 (35) TDI S Tronic Business Advanced da 42.800 euro e per Q3 Sportback 2.0 (35) TDI S Tronic S Line edition da 47.800 euro, il valore futuro garantito Audi sfiora quasi il 60% del prezzo di listino.


TAGS: audi audi value Audi Q3 2021 Audi Q3 Sportback 2021