Autore:
Luca Cereda

GUIDARE UN VIDEOGAME Al prossimo E-Prix di Roma potremo toccare con mano un'auto che arriva dai videogiochi, completamente funzionante. Si tratta dell'Audi e-tron Vision Gran Turismo, un prototipo nato a computer per la Playstation (è una delle auto utilizzabili in Gran Turismo Sport) e divenuto realtà per la Formula E. Farà da race-taxi nelle prossime tappe del mondiale dedicato alle monoposto elettriche, guidata da Dindo Capello e Rahel Frey.

SUPERCAR ELETTRICA E' stata realizzata in soli 11 mesi. Con l'aiuto, indiretto, della e-tron Sportback, il SUV elettrico di serie che Audi presenterà entro la fine dell'anno e che ha fornito buona parte delle tecnologie a questo prototipo. La livrea, invece, guarda al passato, ispirandosi all'Audi 90 quattro IMSA GTO.

MOTORI Impressionante la potenza dell'Audi e-tron Vision Gran Turismo: 815 cavalli sprigionati da tre motori elettrici da 200 kW ciascuno, due che muovono le ruote posteriori e uno dedicato all'assale anteriore. Per uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,5 secondi, favorito dalla trazione integrale e dal peso limitato a 1.450 chili.


TAGS: formula e playstation 4 Audi e-tron Vision Gran Turismo e-prix di roma