Autore:
Giulia Fermani

IL MERCATO VUOLE LA SHOOTING BRAKE Più alla moda, più commerciale e più sfruttabile: un' Alfa Romeo Shooting Brake avrebbe questi vantaggi rispetto alla Alfa Romeo Giulia Coupé di cui vi abbiamo dato notizia nei giorni scorsi. Possibile che la Casa del Biscione, per il prossimo debutto, segua le orme di Porsche, Ferrari, Mercedes e, da poco, anche di Kia?

EREDE DELLA BRERA O GIULIA SHOOTING BRAKE? E' vero: una variante Coupé della Giulia farebbe sognare, ma in più di un’occasione il numero uno di FCA Sergio Marchionne ha dichiarato di orientare le proprie strategie aziendali seguendo le leggi dettate dal mercato e Stelvio ne è un esempio lampante. Ecco perché, rispolverando questo rendering del 2016, azzardiamo un'ipotesi, anzi una proposta: ossia che invece di una sorta di Alfa Romeo Brera 2.0 (come era stato presentato il rendering in origine), per la casa del biscione avrebbe più senso pensare a una versione Shooting Brake della fortunata Giulia.

FACCIAMOCI SENTIRE! L'immagine che pubblichiamo fa già intuire come potrebbe essere: fianchi larghi, lunotto di piccole dimensioni e fanaleria posteriore ridotta a fessure che si sviluppano in senso orizzontale. Secondo noi una Giulia Shooting Brake, farebbe sognare e potrebbe fare le veci di quella Giulia station wagon tanto richiesta dagli appassionati italiani, quanto - almeno in apparenza - snobbata dal management. Voi che cosa ne pensate? Lasciateci un commento per farci sapere la vostra opinione!


TAGS: alfa romeo shooting brake alfa romeo giulia alfa romeo giulia shooting brake giulia brera