Autore:
La Redazione

CONCEPT - PARTE 1 In quale forma Mini partecipa al banchetto di Francoforte 2017? Lo chiediamo a Segio Solero, presidente e ad di BMW Italia. Dopo mesi di rumors, ecco materializzarsi una proposta definitiva: la Mini Electric Concept, ovvero il prototipo di Mini tre porte a emissioni zero, destinata nel breve-medio termine a trasformarsi in un'auto di serie. Si tratta di un secondo passo importante verso la completa elettrificazione della gamma dopo Mini Countryman SE, la versione ibrida plug-in del Suv compatto. Secondo il piano industriale Strategy NUMBER ONE > NEXT, la versione di serie della Mini a batterie arriverà nel 2019, vale a dire un anno prima rispetto alla BMW X3 full electric.

CONCEPT - PARTE 2 Al Salone di Francoforte, Mini davvero non si presenta a mani vuote. Mini John Cooper Works GP Concept è l'altra faccia della medaglia, ovvero un prodotto ancora allo stadio di prototipo come la Electric Concept, ma espressione estrema del lato più corsaiolo del marchio inglese. Spoiler, doppio terminale di scarico, fibra di carbonio e altri dettagli individuano un'auto che del sub-brand John Cooper Works sublima le proprietà estetiche e dinamiche. Buona visione.


TAGS: auto elettrica mini john cooper works zero emission vehicle salone di francoforte 2017 mini elettrica Mini Francoforte 2017 francoforte 2017 stand interviste francoforte 2017