Autore:
Emanuele Colombo

SOLO PER L'ITALIA Ultime notizie: torna la Delta Integrale! No, non è vero, stiamo scherzando. Però abbiamo fatto qualche domanda a FCA circa il futuro di Lancia ed ecco quello che ci hanno risposto. Tanto per cominciare il marchio più mitico della storia dei rally continuerà a essere presente solo sul mercato italiano e, a quanto pare, con un portfolio molto limitato.

SOLO TU L'unico modello in gamma rimarrà la Ypsilon, che verrà rinfrescato con il lancio di nuove edizioni speciali e seguirà un percorso di aggiornamento per adeguarsi alle richieste di legge in termini di dotazioni di sicurezza. Un primo intervento in tal senso, stando a quanto dichiarato da FCA era stato effettuato in seguito ai crash test del 2015, dove la citycar italiana aveva ottenuto un punteggio poco lusinghiero.

CHE COSA SI PUÒ FARE All'epoca, la protezione dei pedoni in caso di incidente si rivelò discreta: buona quella dei bambini a bordo. Dopo l'impatto, però, si verificò un cortocircuito nel vano motore dell'auto e Lancia promise che avrebbe risolto questa criticità in tutti gli esemplari in produzione a partire da dicembre 2015. Più difficile, per non dire improbabile, sarà l'aggiornamento dei dispositivi di assistenza alla guida, che sulle Ypsilon attuali comprendono di serie il controllo elettronico di stabilità, ma poco altro.

CHE COSA NON SI POTRÀ FARE Aggiornare la dotazione con frenata automatica di emergenza, sensori per l'angolo cieco e mantenimento di corsia, lo diciamo subito, richiederebbe una completa revisione del progetto: un'operazione i cui costi non si giustificherebbero. Si farebbe molto prima a ritoccare fascioni paraurti e rivestimenti interni della nuova Fiat Punto 2019, per poi commercializzarla anche con lo scudetto Lancia sul cofano.

NO AL REBRANDING Certo, non sarebbe altro che un'operazione di rebranding, a cui FCA è già ricorsa in passato con alterne fortune, ma a un'ipotesi di questo genere, per ora, la risposta della Casa è un secco no. E secondo quanto ci è stato detto, dell'attuale Ypsilon non è previsto un successore. Nel frattempo, comunque, le regole per i crash test sono cambiate e il livello si è ulteriormente alzato. La Punto 2017, in base ai nuovi standard di valutazione EuroNCAP, è stata penalizzata proprio dalla mancanza dei sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione. Che figura farebbe l'attuale Lancia?


TAGS: nuova lancia ypsilon futuro lancia nuovi modelli lancia nuove lancia domande lancia intervista lancia