Autore:
Marco Rocca

718 BOXSTER Lo stand Porsche fa battere forte il cuore degli appassionati. Solo due le novità, ma golosissime. La prima si chiama 718 Boxster. Erede della Boxster, non potrebbe essere più diversa della sua progenitrice. A cominciare dal motore, ora esclusivamente 4 cilindri boxer turbo da 300 o 350 cavalli, sino ad arrivare alla tecnologia, con il nuovo manettino sul volante per selezionare le diverse modalità di guida.  

911 R E poi c'è lei, la superba 911 R. 500 cavalli, motore aspirato e una cattiveria meno appariscente della GT3 da cui deriva. Via il tavolo da 4 coperti al posteriore, via il cambio automatico PDK (ora solo manuale!) e soprattutto via 50 kg rispetto alla sorella con l'alettonazzo. Questa è un'auto per i veri cultori della guida. A testimoniarlo ci si mettono anche i numeri: 0-100 in 3,8” per 323 km/h di velocità massima. 


TAGS: porsche novita salone di ginevra 2016 porsche 911 r porsche 718 stand porsche video ginevra 2016