Nel trailer tutte le novità, le piste e le auto di Gran Turismo 7 per PS4 e PS5
Videogame

Gran Turismo 7, tutte le novità del videogame più atteso per PlayStation 5


Avatar di Claudio Todeschini , il 06/02/22

3 mesi fa - Nel trailer tutte le novità, le piste e le auto di Gran Turismo 7 per PS4 e PS5

Una lunga e ricchissima presentazione video che racconta tutte le novità per il settimo capitolo della serie racing che compie 25 anni

Se vi piacciono i videogiochi di corse (ecco i migliori del 2021, e i più attesi del 2022), prendetevi mezz’ora e gustatevi da cima a fondo l’anteprima video pubblicata da Sony nei giorni scorsi, durante l’evento State of Play dedicato a Gran Turismo 7, l’ultimo capitolo della storica serie di videogame in uscita il prossimo 4 marzo. Se invece non avete mezz’oretta di tempo, continuate a leggere per scoprire tutte le novità in arrivo per il gioco di corse più atteso del 2022.

AMORE PER LE AUTO Fin dal suo esordio Gran Turismo ha celebrato il mondo dell’automobile a tutto tondo, e da questo punto di vista il settimo capitolo punta a rappresentare il punto più alto della serie. GT7 è un gioco pensato per le nuove generazioni, per chi non è mai entrato in contatto con uno dei videogame più importanti di sempre, ma anche per le generazioni che sono cresciute a pane e patenti fin dal primo Gran Turismo su PlayStation 1.

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

QUANTE AUTO Gran Turismo 7 arriverà il prossimo 4 marzo, e conterrà la bellezza di 420 e passa automobili. Non un numero enorme, almeno rispetto agli standard attuali (Forza Horizon 5, per esempio, ne conta più di 530 al momento), e neppure rispetto al passato della serie: GT2 ne aveva 650, e GT6 ha sfondato quota mille. Il gioco avrà vita lunga, comunque, e nel 2022 aggiornamenti ed espansioni sono all’ordine del giorno: questo numero è destinato a crescere parecchio, nei mesi successivi alla sua uscita. Elencarle tutte è davvero impossibile: sulla wiki non ufficiale del gioco trovate una prima - parziale - lista di quelle svelate fino a questo momento.

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

QUANTE PISTE Gran Turismo 7 offrirà ai giocatori 34 location e 97 layout di pista. Come sempre, troveremo un mix di ambientazioni reali (tra cui Nürburgring, Suzuka, Sarthe, Monza, Red Bull Ring) e altre di fantasia, come gli storici Trial Mountain, Deep Forest e High Speed Ring, capisaldi della serie fin dal primissimo capitolo. Anche qui, aspettiamoci novità e aggiornamenti nel corso dei mesi.

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

C’È ANCHE LEWIS HAMILTON La fisica di un gioco che ha come claim “The Real Driving Simulator” è tra gli aspetti più curati di sempre, fin dal primo capitolo, e in questo punta a raggiungere nuovi standard di accuratezza e precisione, senza rinunciare a una serie di aiuti per il giocatore che renda l’esperienza accessibile a chiunque. Tra i tantissimi piloti, collaudatori e tester che hanno collaborato con lo studio giapponese c’è anche il sette volte campione del mondo di F1 Lewis Hamilton

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

CAMBIA IL TEMPO Le condizioni meteo possono cambiare durante la gara, influenzando le condizioni del tracciato e la dinamica di guida delle auto. Polyphony Digital ha ricreato una simulazione che riproduce il movimento delle stelle nel cielo e le fasi lunari di notte, così come le vedrebbe uno spettatore in quella regione. Una maniacale accuratezza che non è fine a se stessa, ma che si riflette sui parametri della simulazione, dalle condizioni di luce a quelle dell’aria, così come quelle della pioggia (e del terreno più o meno bagnato, o che si asciuga più o meno rapidamente). Sui tracciati più lunghi come il Nürburgring può anche capitare, come nella realtà, che alcune zone del circuito siano colpite da acquazzoni tremendi, e altre inondate dal sole.

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

VEDI ANCHE



CARRIERA Parlando di gare vere e proprie, il gioco offre la modalità Carriera tradizionale, quella ormai un po’ anacronistica che conosciamo fin dagli inizi: con i pochi crediti iniziali si acquista uno scassone usato, ci si lancia nella Sunday Cup e si cominciano a inanellare vittorie, altri crediti, e così acquistare auto più potenti e guadagnare l’accesso a competizioni più impegnative e appaganti.

GT CAFÉ Accanto a questo c’è la nuova modalità GT Café, che più di ogni altra rappresenta la volontà di celebrare il mondo dell’auto e i suoi protagonisti, la cultura delle quattro ruote e del motorsport. Questa modalità di gioco è strutturata in trenta missioni (o quest) legate a singoli modelli o marchi automobilistici, da affrontare per sbloccare testimonianze, fotografie e contributi di chi quelle auto le ha costruite, arricchendo di volta in volta il museo dell’auto presente all’interno del gioco.

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

IL RESTO Ci saranno, e non poteva essere diversamente, le patenti per imparare i rudimenti della guida, nuove discipline come il drag e il drift (che richiederanno tecniche di guida e di tuning differenti), il multiplayer con split screen per due giocatori, ma anche le gare online e le competizioni mutuate da Gran Turismo Sport. Novità assoluta - e curiosa - il Music Rally, modalità a tempo in cui guidare a ritmo di musica

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

PIMP MY RIDE Come nei precedenti capitoli, sarà possibile fare il cambio dell’olio all’auto e tirarla a lucido nell’autolavaggio. In più, la sezione dedicata al tuning è stata ulteriormente arricchita: 75 sono le parti dell’auto che è possibile cambiare e personalizzare, sia sotto che sopra il cofano, pescando da sterminati elenchi di parti di ricambio ufficiali: 650 pezzi aerodinamici, 130 tipi di ruote, 400 colori, editor di livree ancor più potente, opzione wide body per quasi tutte le auto... 

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

GRAFICA E SONORO Il gioco permetterà di attivare il ray tracing anche durante le gare: una tecnica di costruzione dell’immagine presente nelle console di nuova generazione che rende più realistici luci e riflessi. In un gioco dove dominano le carrozzerie delle auto, la resa è più spettacolare che mai, perché riflettono tutto il mondo che le circonda. E sempre a proposito di “next-gen”, GT7 sfrutterà al massimo l’audio 3D di PlayStation 5, con suoni assolutamente fedeli alla realtà, e ambientati in maniera impeccabile, anche e soprattutto per la resa della provenienza dei rumori.

Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo Gran Turismo 7: le novità in arrivo il 4 marzo

REPLAY, FOTOGRAFIE E PAESAGGI Migliorata tutta la parte relativa all’amore per l’auto come oggetto estetico, come forma d’arte: ci sono i replay, con cui rivedere le gare, per la prima volta con telecamere dinamiche capaci di staccare a tempo di musica per creare veri e propri filmati sempre diversi. Ci sono sopratutto gli Scapes, i panorami, 250 ambientazioni ai quattro angoli del pianeta dove collocare le proprie auto, costruendo così splendidi set fotografici (anche in HDR). Da ultimo, la modalità foto durante le gare è stata ulteriormente migliorata e arricchita di strumenti da veri professionisti.

QUANDO ARRIVA Gran Turismo 7 uscirà il prossimo 4 marzo per PlayStation 4 e PlayStation 5, sia in formato fisico che digitale. Il gioco può essere pre-ordinato sul sito ufficiale, anche nella versione Digital Deluxe Edition, che comprende la Toyota GR Yaris come auto esclusiva, 1.500.000 crediti da spendere nel gioco e la colonna sonora ufficiale.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 06/02/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox