Android 12, lo smartphone per l’accesso keyless alle auto BMW
Tecnologia in auto

Arriva Android 12, lo smartphone diventa la chiave della tua BMW


Avatar di Claudio Todeschini , il 04/12/21

8 mesi fa - Android 12, lo smartphone per l’accesso keyless alle auto BMW

Con il nuovo sistema operativo il telefono Android permette di accedere all’automobile. Per ora solo su Samsung Galaxy S21 e Google Pixel 6

La casa di Mountain View l’aveva annunciato lo scorso mese di maggio, e finalmente ci siamo: Google ha cominciato a distribuire su tutti i dispositivi compatibili il nuovo sistema operativo Android 12, che al suo interno contiene una inedita funzionalità per trasformare lo smartphone nella chiave digitale della propria autovettura.

Google introduce la chiave smart per l'auto nel nuovo Android 12 Google introduce la chiave smart per l'auto nel nuovo Android 12

QUALI DISPOSITIVI Al momento i telefoni che supportano questa funzionalità - anche in Italia - sono i Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro, prodotti dalla stessa casa del motore di ricerca, e i Samsung Galaxy S21/S21+/S21 Ultra

BMW iX 2021, il touch screen da 14,9 pollici per l'infotainment BMW iX 2021, il touch screen da 14,9 pollici per l'infotainment

VEDI ANCHE



QUALI AUTO La nuova funzionalità di Android 12 è disponibile per il momento sulle BMW più recenti, grazie allo sforzo comune della casa di Monaco di Baviera, la stessa Google e Samsung. Con la nuova Digital Key, i possessori di BMW possono aprire le portiere semplicemente avvicinandosi all’auto con il telefono in tasca; parimenti, si può accendere/spegnere il motore appoggiando lo smartphone sulla piastra di ricarica wireless.

Android 12, la chiave digitale per l'auto Android 12, la chiave digitale per l'auto

LE ALTRE NOVITÀ Tra gli aggiornamenti della BMW Digital Key c’è in cantiere quello che permette di “passare” virtualmente la chiave dell’auto ad altre cinque persone, nonché di ampliare il numero di device compatibili. Android 12 introduce poi due piccole novità: un pulsante per accedere rapidamente alla propria musica preferita dalla schermata principale di Android Auto, e la possibilità di avviare l’infotainment di Google in maniera automatica, non appena il telefono si collega alla vettura.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 04/12/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox