Video

Audi A6, A7, A8 e Q8: negli USA evitano i semafori rossi


Avatar di Emanuele Colombo , il 20/02/19

2 anni fa - Audi A6, A7, A8 e Q8: addio semafori rossi con la tecnologia V2I

Un nuovo sistema Audi ti indica la velocità giusta per sincronizzarti con i semafori verdi: ecco come funziona e chi può usarlo

SOLO PER LE AUDI TOP È il Santo Graal di ogni automobilista: la mitica Onda Verde, ossia la velocità magica che ti permette di trovare sul tuo cammino tutti i semafori verdi. Zero soste a vantaggio di consumi ed emissioni. Fantascienza? Non per Audi, che negli USA sta lanciando un dispositivo in grado di trasformarla in realtà. Almeno per i proprietari di Audi A6, A7, A8, Q8 2019 e alcuni altri modelli Audi successivi al 2017.

COME FUNZIONA Il sistema proposto da Audi si chiama Green Light Optimized Speed Advisory (GLOSA), un'idea... golosa che sfrutta la comunicazione tra veicolo e infrastrutture (V2I) per comunicare con i semafori e farsi rivelare la loro temporizzazione. In base a questa informazione e alla posizione del veicolo, GLOSA calcola poi la velocità ottimale per raggiungere l'incrocio successivo e trovare luce verde.

VEDI ANCHE



RISPETTA I LIMITI Se ora già immaginate furibonde accelerate per non perdere l'attimo siete in errore: il sistema Audi effettua i calcoli tenendo conto dei limiti di velocità, quindi è molto più probabile che vi faccia rallentare piuttosto che accelerare. GLOSA è un aggiornamento di un sistema già presente su alcuni modelli Audi successivi al 2017: quel Traffic Light Information che finora si limitava a indicare, nelle soste al semaforo, il tempo di attesa prima che si accendesse la luce verde.

SOLO IN ALCUNE CITTÀ GLOSA funziona, per ora, solo in America, su 4.700 incroci distribuiti nelle principali città tra cui Dallas, Denver, Gainesville, Houston, Kansas City, Las Vegas, Los Angeles, New York City, Orlando, Portland, San Francisco e Washington, D.C., così come nell'area settentrionale della Virginia. Per utilizzarlo, bisogna sottoscrivere un abbonamento Audi Connect Prime e, secondo quanto Audi lascia intendere, futuri aggiornamenti lo collegheranno alla pianificazione dei percorsi del navigatore e al sistema Start & Stop per ottimizzarne l'intervento.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 20/02/2019
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox