Amazon Alexa è il nuovo assistente vocale di BMW
Assistenza alla guida

Amazon Alexa è il nuovo assistente vocale di BMW


Avatar di Simone  Dellisanti , il 02/10/17

3 anni fa - L'assistente intelligente Amazon Alex, a partire dal 2018, sulle BMW

Il conducente potrà dialogare con Amazon Alexa grazie ai microfoni posizionati all'interno dell'abitacolo BMW

VOCE FEMMINILE BMW vuole dotare le vetture della gamma 2018 con una voce affidabile e intelligente e per questo motivo, BMW, ha scelto l'assistente inteligente di Amazon, ossia Alexa.

BOTTA E RISPOSTA Il conducente potrà dialogare con Alexa grazie ai microfoni posizionati all'interno dell'abitacolo e l'assistete vocale potra sfruttare il sistema di infotainment e il display dell'auto per rispondere alle richieste del guidatore, fornendo feedback e contenuti visivi.

VEDI ANCHE



ANCORA INSIEME La collaborazione tra BMW e Amazon non è nuova visto che i possessori di una vettura BMW potevano già sfruttare proprio il dispositivo Alexa Home, per controllare a distanza il livello di carburante e altri parametri dell’auto, ovviamente a sua volta connessa al dispositivo di Amazon.

ANCHE MINI L'integrazione con il sistema di assistenza vocale Alexa avverrà con tutte le auto della gamma 2018 BMW e anche con alcuni modelli Mini negli Stati Uniti, in Germania e Regno Unito. Come è facile intuire, i guidatori italiani rimarranno a bocca asciutta poichè, per il momento, l'assistente Alexa non sarà disponibile nel Bel Paese.


Pubblicato da Simone Dellisanti , 02/10/2017

Vedi anche
Logo MotorBox