Logo MotorBox
Novità moto

Nuova BMW R 1300 GS Adventure: come cambia in video. Il prezzo


Avatar di Danilo Chissalé , il 08/07/24

4 giorni fa - La regina delle globetrotter si rinnova, la R 1300 GS Adventure in video

La regina delle globetrotter si rinnova, ecco come cambia e quando arriverà la nuova BMW R 1300 GS Adventure. I dettagli in video

Dopo un anno di attesa ecco la nuova BMW R 1300 GS Adventure. La Globetrotter del colosso bavarese si propone come nuovo punto di riferimento nel segmento delle moto adventure-touring a lungo raggio. Rispetto alla precedente R 1250 GS ADV - qui la comparativa in cui s'è aggiudicata il titolo di Miglior Globetrotter - si tratta di vera e propria rivoluzione, con alla base tanto di quello che abbiamo ormai imparato a conoscere sulla nuova R 1300 GS. Scopriamo insieme come cambia, dai che si va!

DESIGN

Nuova BMW R 1300 GS Adventure: inedito il design Nuova BMW R 1300 GS Adventure: inedito il design

La nuova R 1300 GS Adventure si presenta con un design completamente nuovo che la distingue ancora di più dal modello gemello, la R 1300 GS. Un componente chiave del rivestimento esterno nella zona centrale della carrozzeria della nuova R 1300 GS Adventure è il serbatoio del carburante in lamiera di alluminio da 30 litri, che è in gran parte scoperto. Per gli ingegneri di BMW Motorrad era particolarmente importante che il serbatoio, con il suo ampio rivestimento esterno, rendesse giustizia anche alla sua funzione aggiuntiva di portabagagli in modo speciale. Per questo motivo, sul rivestimento superiore del serbatoio sono stati avvitati tre elementi di fissaggio per un rifornimento facile e semplice e per un accesso rapido al vano di ricarica dello smartphone. Questa soluzione intelligente offre occhielli di fissaggio individuali per i bagagli e allo stesso tempo fornisce un supporto articolato con chiusura a scatto per la borsa da serbatoio da 12 litri con sacca interna ed esterna impermeabile, disponibile come accessorio.

MOTORE E CICLISTICA

Nuova BMW R 1300 GS Adventure: il colore rosso è quello ''base'' Nuova BMW R 1300 GS Adventure: il colore rosso è quello ''base''
Come lascia intendere il nome, il cuore della moto è il leggendario motore bicilindrico boxer di 1.300 cc, in grado di erogare 145 CV a 7.750 giri/min e una coppia massima di 149 Nm a 6.500 giri/min. Il motore è lo stesso della sorella non Adventure e sfrutta la nuova disposizione della trasmissione e dell’albero a camme per contenere gli ingombri in senso longitudinale, peremettendo agli ingegneri BMW l’adozione di un nuovo paralever con braccio cardanico più lungo, con vantaggi in termini di trazione.

NUOVO SCHELETRO Anche il telaio, già riprogettato per la GS Standard, vede importanti novità. Addio tubolare in acciaio e benvenuto guscio in lamiera d'acciaio con un telaietto posteriore in alluminio. Il design risulta più integrato e “pulito”, anche se si perde un po’ quell’aria rude dei modelli 1250. Ovviamente non potevano non essere adottati anche sull’ammiraglia le nuove sospensioni EVO Telelever all'anteriore e EVO Paralever al posteriore, per una maggiore precisione di guida e stabilità. Di serie è presente il Dynamic Suspension Adjustment (DSA) elettronico, che regola dinamicamente lo smorzamento e la rigidità delle molle in base alle condizioni di guida.Come optional sono disponibili il controllo adattivo dell'altezza del veicolo, che abbassa automaticamente la moto di 30 mm da ferma e a basse velocità, e una versione comfort che riduce ulteriormente l'altezza di 20 mm per i piloti più bassi.

VEDI ANCHE



ELETTRONICA PIÙ RICCA

La R 1300 GS Adventure offre di serie quattro modalità di guida: Rain, Road, Eco e la nuova Enduro per l'utilizzo in fuoristrada. Come optional è disponibile l'innovativo Automated Shift Assistant (ASA) per la gestione automatica della frizione e del cambio. L'illuminazione è affidata a fari full LED con un nuovo design a matrice e fari supplementari di serie. Gli indicatori di direzione sono integrati nei paramani. Come optional è disponibile il Riding Assistant con funzioni avanzate come cruise control adattivo, avviso di collisione anteriore e posteriore, avviso di cambio corsia. A questi si aggiungono ora alcuni optional ora proposti “ex fabricca”, come le manopole riscaldate, Keyless Ride, monitoraggio pressione pneumatici, controllo coppia motore, ABS Pro integrale, cruise control con funzione freno, DSA e fari ausiliari.

Nuova BMW R 1300 GS Adventure: il faro a X c'è anche qui, piaccia o meno Nuova BMW R 1300 GS Adventure: il faro a X c'è anche qui, piaccia o meno

NUOVE VALIGIE Grande attenzione è stata posta al comfort e alla praticità nei lunghi viaggi. Il serbatoio in alluminio da 30 litri presenta pratici punti di ancoraggio per i bagagli. Il parabrezza e le protezioni per le mani assicurano un'efficace protezione dalle intemperie. Sono disponibili come optional nuove valigie in alluminio con sistema di aggancio magnetico e prese di ricarica USB integrate.

VERSIONI, DATA D'ARRIVO, PREZZO

La nuova R 1300 GS Adventure è proposta in un'attraente versione base e in tre varianti estetiche: Triple Black dall'aspetto elegante, GS Trophy dallo stile sportivo e Option 719 Karakum con finiture esclusive. Con queste caratteristiche, la R 1300 GS Adventure si propone come la scelta ideale per gli appassionati di viaggi in moto a lungo raggio alla ricerca di prestazioni, tecnologia e versatilità ai massimi livelli. L’arrivo sul mercato è previsto per la seconda metà del 2024 mentre il prezzo è a partire da 24.050 euro. Con la cugina R 1300 GS che cresce di 880 euro in Triple Black o GS Trophy e di ben 2.890 euro in Option 719 , la R 1300 GS Adventure corre seriamente il rischio di superare di slancio quota 30.000 euro accessori esclusi con le sue versioni più ricche.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 08/07/2024
Gallery
Listino BMW R 1300 GS
Allestimento CV / Kw Prezzo
R 1300 GS 107 / 145 20.850 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della BMW R 1300 GS visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni BMW R 1300 GS
Vedi anche