INCREDIBILE Se vi diciamo che ci sono due piloti, e che dopo otto round uno dei due ha vinto il doppio delle gare del rivale, chi pensereste sia in testa alla classifica? 14 vittorie a 7 per Bautista, eppure davanti nel mondiale Superbike c'è, da domenica scorsa, l'inossidabile Jonathan Rea, che ha tenuto duro e dopo i primi difficilissimi quattro round, stradominati dall'accoppiata composta dallo spagnolo e dalla Ducati, e ha saputo rimettere in piedi un mondiale critico ed è ora davanti in classifica per 24 punti.

"PISTE" REA Tutto merito della costanza e della caparbietà del campione della Kawasaki, ma anche del lavoro del suo team che ha saputo fornirgli una ZX-10RR più stabile e che negli ultimi due round gli ha consegnato 5 vittorie su 6. E ora arrivano anche le piste che Johnny Rea predilige: Laguna Seca, Portimao, Magny Cours, San Juan e Losail. Su dieci gare nel 2018 il britannico ne vinse nove, e solo perché la decima fu annullata. Per cui non sarà facile per Alvaro Bautista, rimettere in piedi un campionato che era partito come meglio non poteva (11 vittorie nelle prime 11 gare!) e che sta prendendo una piega inattesa.

TANTI OUTSIDER Prendiamo questo emozionante mondiale un sorso alla volta, e allora tutti pronti a gustare il fine settimana di Laguna Seca, la mitica pista del "cavatappi", la curva iconica sulla quale campioni del calibro di Valentino Rossi e Alex Zanardi hanno scritto parte della loro leggenda. Non ci saranno ovviamente i soli Bautista e Rea a contendersi la vittoria, con un nugolo di outsider che possono di volta in volta dar fastidio ai due tiranni di questo campionato: Michael Van der Mark, Alex Lowes, Leon Haslam, Toprak Razgatioglu, Tom Sykes... saranno tutti pronti alla battaglia. E poi ci sarà Marco Melandri, fresco dell'annuncio del suo ritiro a fine anno, che siamo sicuri, senza tante pressioni, potrà fare bene nei restanti cinque round del Campionato.

ORARI TV Di seguito gli orari televisivi e non per seguire al meglio il round americano del Campionato Mondiale Superbike 2019.

Venerdì 12 luglio
19.30-20.20 - Superbike, Prove libere 1 (Sky Sport MotoGP)
24.00-24.50 - Superbike, Prove libere 2 (Sky Sport MotoGP)

Sabato 13 luglio
18.00-18.20 - Superbike, Prove libere 3 (Sky Sport MotoGP)
20.00-20.25 - Superbike, Superpole (Sky Sport MotoGP)
23.00 - Superbike, Gara 1 (Sky Sport MotoGP, TV8, Eurosport 1)

Domenica 14 luglio
18.00-18.15 - Superbike, Warm up (Sky Sport MotoGP)
20.00 - Superbike, Superpole Race (Sky Sport MotoGP, TV8)
23.00 - Superbike, Gara 2, (Sky Sport MotoGP, TV8, Eurosport 1)


TAGS: superbike laguna seca marco melandri alvaro bautista jonathan rea orari tv superbike laguna seca sbk laguna seca WSBK 2019 WorldSBK 2019 Orari Superbike Orari TV Laguna Seca