DOPPIETTA DUCATI I primi test Superbike in ottica 2020, ad Aragon, si sono chiusi con la doppietta della Ducati in vetta alla cronotabella. Scott Redding e Chaz Davies, infatti, approfittano dell'assenza di Jonathan Rea - che ha scelto di non scendere in pista nel day-2 al MotorLand di Alcaniz - per mettere le due Ducati del team Aruba.it al vertice della classifica. Si gira più forte di ieri con il britannico numero 45 in grado di abbattere il muro dei 110 secondi e chiudere in 1'49"929, circa mezzo secondo meglio del crono di Rea nel day-1, con 60 giri nel pallottoliere. Appena due decimi dietro ha chiuso invece Davies, autore della metà dei giri.

BENE GERLOFF Terzo tempo per il nuovo pilota della Kawasaki, nonché compagno di Rea il prossimo anno ed ennesimo britannico, Alex Lowes, distante 7 decimi dalla vetta. Lowes ha chiuso 4 millesimi davanti a Toprak Razgatlioglu, al debutto questa settimana sulla Yamaha, con Michael Van der Mark quinto e il rookie Garrett Gerloff sesto. La moto di Iwata più in difficoltà è quella del nostro Federico Caricasulo, ancora non perfettamente a suo agio in sella e distante 1"3 dal compagno di team, mentre non gira praticamente l'ultimo pilota in pista, Leon Camier, con la Ducati del team Barni Racing che chiude ottavo con un tempo poco significativo, superiore ai 2 minuti.

I migliori tempi dei Test Aragon WorldSBK 2020 - Day 2
1)  Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) 1’49.929 – 60 giri
2)  Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) 1’50.185 – 30 giri
3)  Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’50.653 – 50 giri
4)  Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) 1’50.657 – 36 giri
5)  Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) 1’51.088 – 20 giri
6)  Garrett Gerloff (GRT Yamaha WorldSBK Junior Team) 1’51.133 – 25 giri
7)  Federico Caricasulo (GRT Yamaha WorldSBK Junior Team) 1’52.477 – 39 giri
8)  Leon Camier (BARNI Racing Team) 2’03.047 – 4 giri


TAGS: yamaha ducati kawasaki chaz davies scott redding jonathan rea Michael Van Der Mark WorldSBK 2020 test Superbike Aragon Test SBK Aragon