Superbike da domani ad Assen 2019, La Ducati privata di 250 giri motore
WSBK 2019

Superbike da domani ad Assen 2019, La Ducati privata di 250 giri motore


Avatar di Simone Valtieri , il 11/04/19

2 anni fa - Per arginare lo strapotere di Bautista, Ducati privata di 250 giri motore

Per arginare lo strapotere di Bautista nelle prime gare, Ducati privata di 250 giri motore a partire da Assen. Honda invece a +500

L'UNIVERSITÀ A distanza di una sola settimana dallo strapotere di Alvaro Bautista ad Aragon, si torna in pista in Olanda, all'Università delle due moto di Assen, e per provare a rendere il campionato più combattuto la Superbike Commission (Dorna e Federazione Internazionale) ha deciso di tagliare la potenza della Panigale V4R di 250 giri motore. Troppi i 16.350 giri su cui è tarato il motore della rossa italiana, che sarà limitato a 16.100 da questo weekend in poi. Per riequilibrare le prestazioni sarà inoltre concesso alla Honda di salire di 500 giri motore, fino a 15.050, mentre resteranno a 14.600 le Kawasaki, a 14.700 le Yamaha e a 14.900 le BMW.

TAGLIO MINIMO Il provvedimento è stato deciso in base a un algoritmo studiato dalla società inglese DWO che tiene conto di diversi fattori tecnici e non (tempo sul giro, velocità, numero di piloti per marca, prestazioni, risultati, giri al comando, ecc...). In Ducati devono preoccuparsi che il dominio espresso da Bautista (9 successi su 9 gare disputate nei primi 3 round) diventi presto un lontano ricordo? In realtà non più di tanto, visto che il taglio del motore andrà a incidere probabilmente solo sulle velocità di punta e le prossime piste in calendario (da Assen a Imola, da Jerez a Misano fino a Donington e Laguna Seca) non dispongono dei rettilinei sfruttati dalla rossa ad Aragon per esempio, o a Buriram. 

IGNEGNARSI Jonathan Rea e la Kawaasaki insomma, nonostante l'aiutino dall'alto, dovranno inventarsi qualcosa di nuovo per recuperare il terreno perso da Bautista. Il britannico ha comunque sin qui limitato il possibile, giungendo per ben 9 volte secondo. Ad Assen lo scorso anno il campione in carica aveva vinto gara-1, perdendo poi in gara-2 dall'allora compagno di team Tom Sykes.

VEDI ANCHE



PROGRAMMAZIONE TV In televisione l'evento sarà trasmesso da Sky, TV8 ed Eurosport, di seguito il programma completo del weekend e tutti gli orari per non perdere neanche un minuto della contesa. Motorbox.com vi aggiornerà quotidianamente su quanto accade in pista ad Assen.

Venerdì 12 aprile
10.30-11.20 FP1 - Diretta Sky Sport MotoGP
15.00-15.50 FP2 - Diretta Sky Sport MotoGP

Sabato 13 aprile
9.00-9.20 FP3 - Diretta Sky Sport MotoGP
11.00-11.25 Superpole - Diretta Sky Sport MotoGP ed Eurosport2
14.00 Gara-1 - Diretta Sky Sport MotoGP, Eurosport 1 e TV8

Domenica 14 aprile
11.00 Superpole Race - Diretta Sky Sport MotoGP ed Eurosport 2, differita alle 13 TV8
14.00 Gara-2 - Diretta Sky Sport MotoGP, TV8 ed Eurosport2


Pubblicato da Simone Valtieri, 11/04/2019
Vedi anche
Logo MotorBox