Autore:
Giulio Scrinzi

L'UNIVERSITÀ DELLE MOTO Dalla Spagna all'Olanda, il Mondiale Superbike si sposterà nell'imminente weekend sullo storico TT Circuit Assen, chiamato anche “l'Università delle Moto” perchè, in passato, ha regalato agli spettatori alcuni degli spettacoli più emozionanti di tutta la storia delle derivate dalla serie.

TRAGUARDO IMPORTANTE Cinque vittorie in sei gare e 50 punti di vantaggio sul diretto inseguitore, quel Chaz Davies vincitore di Gara 2 sul MotorLand Aragon. Ecco il palmares attuale del leader di classifica, un Jonathan Rea che, quando sabato pomeriggio si spegneranno i semafori rossi della prima manche, prenderà parte alla sua 200esima gara nel Mondiale Superbike. Un traguardo importante, che magari potrà essere impreziosito da un'altra doppietta che confermerebbe, una volta di più, la sua ipoteca al terzo alloro iridato.

STRADA IN SALITA Chi cercherà di mettere i bastoni tra le ruote alla prima guida della Kawasaki sarà innanzitutto Chaz Davies, protagonista della Superpole in quel di Aragon... ma anche di una caduta in Gara 1 prontamente riscattata dalla sua prima vittoria stagionale nella seconda manche. Con tutta probabilità il gallese è riuscito a trovare la quadra con la sua Panigale R, ma i 50 punti di distacco dalla vetta sono tutto meno che facili da recuperare.

MR. SUPERPOLE, DOVE SEI? Terzo in classifica generale e a soli quattro punti dalla Ducati numero 7 si trova la Kawasaki numero 66 di Tom Sykes, reduce da un weekend sottotono sul MotorLand spagnolo per via di qualche acciacco fisico di troppo che gli ha permesso di portare a casa solamente una medaglia di bronzo in Gara 1 e un quarto posto nella manche di domenica. Ma qua ad Assen l'inglese è il recordman in fatto di partenze dalla prima fila, quindi la speranza è quella di rivederlo presto a battagliare di nuovo per le posizioni che contano.

DIFFICILE, MA NON IMPOSSIBILE L'Università delle Moto sarà, invece, un'esperienza completamente nuova per Marco Melandri in sella alla sua Panigale R. Ad Assen “Macho” ha corso prima con la Yamaha, poi con la BMW e infine con l'Aprilia, ma non è mai salito sul podio. Forte, però, dei continui miglioramenti che lo stanno facendo sentire sempre più a suo agio con la bicilindrica di Borgo Panigale, l'obiettivo della 100esima vittoria di un italiano nelle derivate dalla serie non è assolutamente da vedere come una “missione impossibile”, anzi!

YAMAHA IN CERCA DEL PODIO Tutt'altro che scontata anche la presenza delle due Yamaha ufficiali di Alex Lowes e Michael Van der Mark, quest'ultimo pilota di casa sul TT Circuit Assen che giocherà ogni sua carta a disposizione per fare bene. L'olandese, ad Aragon, è arrivato due volte quinto, mentre il suo team-mate britannico ha chiuso quarto Gara 1 per poi scivolare in 13esima piazza nella seconda manche. Nonostante tutto, però, i progressi della nuova R1 sono sotto gli occhi di tutti: chissà se il podio arriverà proprio in questo quarto appuntamento stagionale!

CI SIAMO ANCHE NOI... Ma non dimentichiamoci anche di tutti gli altri, tra i quali Jordi Torres con la BMW del team Althea che, proprio da Assen, farà squadra con Raffaele de Rosa dopo il forfait di Markus Reiterberger. Aspettiamoci grandi battaglie anche tra i top rider Aprilia Eugene Laverty e Lorenzo Savadori, entrambi in cerca di riscatto dopo un inizio di stagione molto difficile. Un occhio di riguardo anche a Xavi Fores e alla MV di Leon Camier, che come al solito lotta come un leone nonostante le frequenti noie meccaniche della sua F4. Ancora più in difficoltà, invece, la coppia dell'Ala Dorata Nicky Hayden – Stefan Bradl, alle prese con una Fireblade SP2 che si sta rendendo ancora molto difficile da sfruttare a dovere.

SUPERSPORT: MAHIAS IN DIFESA DELLA LEADERSHIP Con la vittoria all'ultima di curva in quel di Aragon, ora al comando della classifica della Supersport 600 si trova il francese Lucas Mahias, che arriva ad Assen pronto per difendere lo scettro appena conquistato. Con i suoi 45 punti si trova, infatti, a cinque lunghezze di vantaggio dal nostro Roberto Rolfo, che dopo l'exploit dell'Australia ha racimolato un misero 11esimo posto in Thailandia e una sesta piazza nello scorso appuntamento spagnolo. Insegue in terza posizione lo sconfitto del MotorLand, un Sheridan Morais inseguito in scia da Kyle Ryde e, poco più staccati, il finlandese Niki Tuuli assieme alla prima guida dell'MV Agusta ufficiale, Patrick Jacobsen. Ad un solo punto di distacco dalla F3 numero 99 il nostro Federico Caricasulo, vincitore a Buriram. Ma attenzione al rientrante Kenan Sofuoglu, a terra in Spagna e che vorrà sicuramente rifarsi nell'imminente weekend olandese.

STK 1000 E SSP 300 Per quanto riguarda la Superstock 1000, Michael Ruben Rinaldi in sella alla sua Panigale R sarà l'uomo da battere, forte della vittoria nel primo appuntamento stagionale sul MotorLand Aragon. Cercheranno sicuramente di metterlo in difficoltà i due piloti del team Pata Yamaha, Florian Marino e Roberto Tamburini, i quali hanno completato il podio spagnolo dopo una gara praticamente in solitaria. Nella SSP 300, invece, Scott Deroue arriverà sulla pista di casa fresco della prima storica vittoria nell'inedità classe delle derivate dalla serie, ma dovrà fare i conti sia con Daniel Valle che con Mika Perez, giunti rispettivamente secondo e terzo sul MotorLand Aragon.

COSì IN TV Qua di seguito la programmazione ufficiale del quarto round del Mondiale Superbike trasmesso in diretta dalla nazionale Mediaset.

SABATO 29 APRILE

08:40 SUPERBIKE FP3 (Italia 2)

09:15 SUPERSPORT FP3 (Italia 2)

10:15 SUPERBIKE SUPERPOLE (Italia 2)

11:30 SSP 300 SUPERPOLE (Italia 2)

12:40 SUPERBIKE GARA 1 (Italia 1 e Italia 2)

14:10 SUPERSPORT SUPERPOLE (Italia 2)

14:55 STK 1000 QUALIFICHE (Italia 2)

 

DOMENICA 30 APRILE

08:55 SUPERSPORT WARM-UP (Italia 2)

09:30 SUPERBIKE WARM-UP (Italia 2)

10:00 STK 1000 WARM-UP (Italia 2)

11:20 SUPERSPORT GARA (Italia 2)

12:40 SUPERBIKE GARA 2 (Italia 1 e Italia 2)

14:10 SSP 300 GARA (Italia 2)

15:15 STK 1000 GARA (Italia 2)


TAGS: superbike sbk superbike 2017 sbk 2017 sbk assen 2017 orari sbk assen 2017 orari superbike assen 2017 programmazione superbike assen 2017 programmazione sbk assen 2017