Round Portogallo: risultati e cronaca Superpole e Gara-1
WORLDSBK 2021

Round Portogallo: Rea cade, Razgatlioglu vince e scappa


Avatar di Luca Manacorda , il 02/10/21

3 settimane fa - Cronaca e risultati del sabato sul circuito di Portimao

Successo pesantissimo del turco che approfitta della caduta del rivale per il titolo 2021. Le Ducati completano il podio

25-0 Colpaccio per Toprak Razgatlioglu a Portimao. Il turco vince un'emozionantissima gara che ha vissuto il suo momento chiave a 16 giri dal termine, quando Jonathan Rea è scivolato dicendo addio ai sogni di vittoria e forse anche al titolo 2021. L'irlandese è caduto mentre era in lotta con il rivale per il titolo e con la Ducati di Scott Redding, provocandosi anche diverse contusioni e un'abrasione al gomito sinistro: domani dovrà essere visitato prima di ottenere il via libera per partecipare al programma della domenica.

BENE LE DUCATI La gara è vissuta sull'intenso duello tra Rea e Razgatlioglu, autori di sorpassi e controsorpassi fin dal via, compresa una sportellata del turco nel corso del secondo giro (video qui sopra) per riprendersi la posizione appena persa. Ad approfittare delle scintille tra i due è stato Redding che si è agganciato ai litiganti entrando nella bagarre e prendendo anche il comando della gara nel terzo giro, quello precedente la caduta di Rea. La lotta per la vittoria è così tornata ad essere un duello, con Razgatlioglu che alla fine ha avuto la meglio su Redding, conquistando 25 punti pesantissimi. A completare il podio Loris Baz, una sorpresa se consideriamo che correva in sostituzione dell'infortunato Chaz Davies. L'ottimo risultato delle Ducati è completato dal quarto posto di Michael Ruben Rinaldi che ha preceduto la Honda di Leon Haslam, partito dalla prima fila. 

VEDI ANCHE



Risultati Gara 1 - Round Superbike Portimao

SUPERPOLE

TOPRAK ALLO SCADERE Con un giro record effettuato a tempo ormai scaduto, Toprak Razgatlioglu ha conquistato la Superpole della WSBK a Portimao. Il turco ha beffato il rivale Jonathan Rea e conquistato la terza partenza al palo consecutiva. Il britannico si consola con l'undicesima prima fila consecutiva e il Tissot Superpole Award. La prima fila è completata dalla Honda di Leon Haslam. La sessione ha evidenziato un notevole equilibrio tra i Costruttori, con cinque moto diverse ai primi cinque posti. In seconda fila troviamo infatti la Ducati di Scott Redding, la BMW di Michael van der Mark e poi la seconda Honda di Alvaro Bautista. Assente la seconda Kawasaki di Alex Lowes, ritiratosi dal weekend portoghesi per il protrarsi dei problemi fisici legati alla caduta di Barcellona, in terza fila troviamo le Yamaha di Andrea Locatelli e Garrett Gerloff, mentre nono è Loris Baz che ha preceduto la Ducati ufficiale di Michael Ruben Rinaldi. Gara-1 è in programma alle 15 ora italiana.

Risultati Superpole - Round Superbike Portimao

Risultati FP3 - Round Superbike Portimao


Pubblicato da Luca Manacorda, 02/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox