Mercato piloti WSBK: Remy Gardner in Yamaha, Gerloff passa in Bmw
WSBK

Mercato piloti WSBK: Remy Gardner in Yamaha, Garrett Gerloff passa in Bmw


Avatar di Salvo Sardina , il 15/09/22

2 settimane fa - Le derivate accolgono il giovane talento australiano, che lascia la MotoGP dopo un solo anno

Le derivate di serie accolgono il giovane talento australiano, che lascia la MotoGP dopo un solo anno povero di soddisfazioni. Sostituirà Garrett Gerloff, a sua volta ingaggiato da Bmw

Se, sul mercato piloti della MotoGP, ormai tutto (o quasi) è deciso, di riflesso a muoversi è il Mondiale Superbike. Che si appresta ad accogliere un pilota di spicco del motomondiale: dopo un 2022 d’esordio non eccezionale nella classe regina delle due ruote in sella alla KTM – soltanto 9 punti iridati raccolti e 23esimo posto della generale – il giovane australiano Remy Gardner è infatti già ai saluti, pronto per approdare nel team Yamaha GRT impegnato in Superbike.

Garrett Gerloff (Yamaha) Garrett Gerloff (Yamaha)

VEDI ANCHE



L’ANNUNCIO 24 anni, campione del mondo Moto2 nel 2021 e figlio di quel Wayne che vinse il Mondiale della classe 500 nel 1987, Remy Gardner prenderà il posto del 27enne statunitense Garrett Gerloff, che salirà invece in sella alla Bmw. “Remy – spiega il manager di Yamaha, Andrea Dosoli – è un giovane talento eccezionale, che vanta una grande carriera nel paddock dei GP. Siamo felici di averlo con noi, non solo per via della sua grande crescita ma per l’esperienza che ha avuto al vertice delle corse a due ruote. Siamo convinti che sia perfetto per il programma Yamaha WSBK e siamo impazienti di vederlo all’opera con la nostra R1. Ringraziamo anche Garrett Gerloff per il suo impegno negli ultimi tre anni e gli auguriamo il meglio per il futuro”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 15/09/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox