Honda, la lineup HRC 2022: dalla MotoGP arrivano Lecuona e Vierge!
WorldSBK 2021

Honda, la lineup HRC 2022: dalla MotoGP arrivano Lecuona e Vierge!


Avatar di Simone Valtieri , il 26/10/21

1 mese fa - Rivoluzione nel team HRC! Out Bautista e Haslam, dentro Lecuona e Vierge

Rivoluzione nel team HRC Superbike! Al posto di Bautista e Haslam il prossimo anno correranno Iker Lecuona e Xavi Vierge, direttamente da MotoGP e Moto2

RIVOLUZIONE GIAPPONESE Dal paddock della MotoGP a quello della Superbike, una strada già percorsa centinaia di volte da tanti piloti che hanno poi scritto la storia delle derivate di serie, come Biaggi, Checa, Guintoli, ma anche gli attuali protagonisti come Redding e Bautista! Ed è proprio quello che si augura la Honda per i suoi due nuovi piloti, gli spagnoli Iker Lecuona e Xavi Vierge, che nel 2022 prenderanno il posto nel team HRC proprio di Alvaro Bautista (di rientro in Ducati) e di Leon Haslam. Una scelta forte ma giustificata dall'entusiasmo di due giovani piloti che hanno talento e possono dire la loro in sella alla CBR 1000 RR-R! 

MotoGP, GP Austria 2021: Iker Lecuona (KTM) MotoGP, GP Austria 2021: Iker Lecuona (KTM)

VEDI ANCHE



IN CERCA DI RIVALSA Approdato in MotoGP molto giovane, a 19 anni, Iker Lecuona, dopo due stagioni difficili in cui ha comunque mostrato progressi importanti, non ha trovato più spazio nel progetto KTM ma nel 2022 potrà cercare il riscatto in Superbike con ottime prospettive. Il pilota di Valencia non ha mai fatto meglio che il sesto posto conquistato nel Gran Premio d'Austria 2021, ma ha mostrato del buono potenziale, battendosela ad armi pari nel team Tech3 con un pilota esperto come Danilo Petrucci. E in cerca di rivalsa è anche Xavi Vierge, uno tra i piloti più esperti della Moto2 viste le 7 stagioni disputate con quattro podi e tre pole position all'attivo. Per lui non è mai arrivato il salto in MotoGP, ma potrà invece fare bene sulle ''mille'' derivate dalla strada.

GRAZIE LEON Il team manager del team HRC, l'ex pilota Superbike Leon Camier, ci ha tenuto a ringraziare il suo omonimo Leon Haslam per il grande lavoro svolto negli ultimi due anni, augurandogli le migliori cose per il futuro. ''Nel lavoro che abbiamo svolto insieme abbiamo avuto l'occasione di apprezzare Leon sia come pilota che come persona. Vogliamo ringraziarlo per il grande lavoro fatto, per la sua dedizione e per il grande impegno che ha messo nel nostro progetto e nel nostro team. È stato un piacere lavorare con lui e gli auguriamo tutto il meglio per il futuro''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 26/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox