Logo MotorBox
WorldSBK 2024

SBK Misano: la legge di Toprak! Razgatlioglu fa tris e va in fuga iridata


Avatar di Simone Valtieri , il 16/06/24

1 mese fa - I risultati della superpole race e di gara-2 sul circuito di Misano Adriatico

WorldSBK Misano: Razgagtlioglu vince le due gare domenicali! Bulega due volte 2°
Razgatlioglu si aggiudica Superpole Race e gara-2 di Misano e va in fuga nel mondiale. Bulega due volte secondo, supera Bautista in classifica
Benvenuto nello Speciale WORLDSBK MISANO 2024, composto da 2 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WORLDSBK MISANO 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Toprak Razgatlioglu detta legge a casa Ducati e trionfa in entrambe le gare domenicali sulla pista di Misano Adriatico. Il turco della BMW scatta male in gara-2, mentre Nicolò Bulega coglie subito il comando alla prima curva e sembra potersene andare, mettendo tra sé e gli inseguitori un gap di circa 2 secondi, ma Toprak non è un inseguitore qualunque e in una sola tornata passa Iannone, Locatelli e Lowes mettendosi in caccia del pilota italiano. Il ricongiungimento avviene a un terzo di gara circa, quando il turco fa un sol boccone della Ducati numero 11 scappando a un ritmo insostenibile per gli altri. Bulega si dovrà accontentare del secondo posto mentre sul podio, proprio come in gara-1, salirà il suo compagno Alvaro Bautista, scattato nelle retrovie dopo una caduta al mattino. Lo spagnolo ci mette una pezza vincendo un lungo duello con Alex Lowes (Kawasaki), quarto finale, poi tre italiani: Andrea Locatelli, Danilo Petrucci e Axel Bassani. Chiude fuori dai dieci, invece, Andrea Iannone, nonostante una grandissima partenza (era secondo a inizio gara), ma il pilota abruzzese litiga con il setup e alla fine si fa sopravanzare anche da Remy Gardner, Iker Lecuona e Jonathan Rea. Nella classifica iridata diventano più di venti i punti di margine che ora Razgatlioglu può vantare sulla coppia di ducatisti del team Aruba.it. 

SUPERPOLE RACE E nella gara corta del mattino era arrivato il secondo successo del weekend per Razgatlioglu (BMW), che come al suo solito fa prima sfogare gli avversari poi li riprende e se ne va. In questo caso sul podio con lui salgono Nicolò Bulega (Ducati) e Alex Lowes (Kawasaki), mentre chiudono ai piedi del podio i tre italiani Andrea Locatelli (Yamaha), Andrea Iannone (Ducati) e Axel Bassani (Kawasaki). Chiudono la top ten Iker Lecuona (Honda), Jonathan Rea (Yamaha), Danilo Petrucci (Ducati) e Dominique Aegerter (Yamaha), mentre Alvaro Bautista perde contatto in classifica con Razgatlioglu, cadendo al quarto giro quando era in quarta posizione e ripartendo dalla 20° piazza. Alla fine il bi-campione del mondo concluderà solo in 17° posizione.

VEDI ANCHE



Risultati Gara-2 Superbike Round Misano 2024

Risultati Superpole Race Superbike Round Misano 2024


Pubblicato da Simone Valtieri, 16/06/2024
Tags
WorldSBK Misano 2024