Maverick Vinales attaccato dai fan si cancella da Twitter
MotoGP 2021

Vinales si cancella da Twitter dopo un violento attacco dei fan


Avatar di Simone Valtieri , il 20/04/21

7 mesi fa - Vinales aveva ricevuto aspre critiche per una frase peraltro mai detta

Il campione spagnolo aveva ricevuto aspre critiche per una frase peraltro mai detta. E così la decisione di cancellarsi dal social network

MAV PENALIZZATO I social network sono un grande strumento, ma in mano a troppa gente che ne abusa senza rispetto né cervello. E così, travolto dalla foga di tanti pseudo-fan che lo insultavano per un'affermazione a lui attribuita e mai proferita, circolata nelle ore precedenti, il pilota della Yamaha ha deciso di chiudere il suo account su Twitter, che contava fino a ieri circa 360.000 follower. Ma cos'è successo per portare Maverick Viñales a questa decisione? Bisogna risalire a quanto accaduto sabato pomeriggio nel corso delle qualifiche del Gran Premio del Portogallo, quando allo spagnolo è stato tolto il tempo della pole (Bagnaia aveva fatto meglio di lui, ma anche all'italiano è stato tolto il giro) per mancato rispetto dei track limits (nel fotogramma sotto). Il fatto è che il ''fallo'' è stato rilevato solo dai nuovi sensori iper-sensibili e non dalle telecamere, e neanche dal pilota che continua a giurare di non aver toccato la zona verde esterna al cordolo.

MotoGP Portogallo 2021, Portimao: Maverick Vinales (Yamaha) MotoGP Portogallo 2021, Portimao: Maverick Vinales (Yamaha)

VEDI ANCHE



FAKE NEWS Dopo la sfortunata vicenda, che ha costretto Vinales a scattare dalla 12° casella anziché dalla prima, in spagna si è diffusa una bufala, ossia che lo spagnolo avrebbe minacciato di abbandonare il mondiale e ritirarsi a causa dell'arrabbiatura. La notizia, palesemente falsa, è però andata fuori controllo sui social network, con tanta gente che ha iniziato a insultare senza motivo lo spagnolo con numerosi commenti fuori luogo sotto al suo account Twitter. Maverick, dal canto suo, ha risposto dapprima con compostezza, precisando che la notizia era falsa e che i piloti possono solo ringraziare la Dorna per il campionato che ha messo in piedi. Dopodiché - a chi scriveva che Morbidelli meritasse più di lui il sedile sulla Yamaha ufficiale - ha risposto stizzito, invitando gli utenti a non seguirlo sui social, minacciando anche la rimozione del suo profilo se la tempesta di... insulti (''shitstorm'', la poco elegante parola che si usa in questi casi) non fosse cessata. Ovviamente il passo successivo è stato, per coerenza, quello di cancellarsi da Twitter.

MotoGP Portogallo 2021, Portimao: Maverick Vinales (Yamaha) MotoGP Portogallo 2021, Portimao: Maverick Vinales (Yamaha)

WEEKEND COMPLICATO Al di là delle ragioni, che sono tutte dalla parte del pilota, fa riflettere il fatto che Maverick si sia sentito in dovere di rispondere alla massa di ignoranti che dapprima ha dato retta a una bufala fatta circolare ad arte online, e che poi si è sentita in dovere di insultarlo. Cancellare il profilo su Twitter denota la poca tranquillità del campione spagnolo, che ha scelto di non ignorare gente il cui unico scopo era destabilizzarlo e che, come risposta, avrebbe meritato  esclusivamente di essere ignorata. Vinales viene da un fine-settimana molto complicato, in cui poteva partire dalla pole ed essere protagonista, e si è ritrovato invece a scattare (male, tra l'altro), dalla 12° casella, sprofondando all'ultimo posto nel corso del primo giro. Da lì rimontare è diventato impossibile, ma dopo tre gare non è ancora l'ora di mostrare tutto questo nervosismo, anche perché in classifica lo spagnolo è terzo a 20 punti dalla vetta e con 15 gare ancora tutte da disputare.


Pubblicato da Simone Valtieri, 20/04/2021
Vedi anche
Logo MotorBox