CUORE SIMONCELLI È stata inaugurata a Sant'Andrea in Besanigo, frazione di Coriano, la casa di cura destinata ai disabili fortemente voluta, e costruita, dalla fondazione Marco Simoncelli grazie alle donazioni raccolte dagli eventi organizzati in ricordo del campione scompars il 28 ottobre 2011. La data scelta per l'inaugurazione è stata il 20 gennaio, giorno in cui 32 anni fa nasceva quel campione in grado di riscaldare i cuori di migliaia di tifosi e che risponde al nome di Marco.

SIAMO SOLO NOI A tagliare il nastro della struttura papà Paolo, mamma Rossella e la sua fidanzata di allora, Kate Freddi, che hanno svelato un grosso murales rappresentante l'iconica foto del Sic in moto a braccia aperte dopo la conquista del suo titolo nella classe 250, il tutto accompagnato dalle note di "Siamo solo noi" di Vasco Rossi, il cantante preferito dal Sic.

I RAGAZZI DEL SIC I 1.700 metri quadrati del complesso a tre piani, sono dotati di due piscine per la riabilitazione, plaestra, un parco giochi attrezzato e tanti spazi a disposizione delle famiglie che affontano i quotidiani problemi di disabilità legati ai propri cari. Prosegue dunque l'opera che Marco Simoncelli aveva avviato quando era ancora in vita, sempre attento ai problemi dei ragazzi meno fortunati. La struttura sarà gestita dalla Comunità Montetauro di Coriano.

 

 


TAGS: marco simoncelli Sic58 Sic Casa Disabili Simoncelli