Logo MotorBox
MotoGP 2023

Bagnaia, senza le sprint la situazione sarebbe complicata


Avatar di Simone Valtieri , il 17/04/23

11 mesi fa - Vediamo come sarebbe la classifica senza le gare sprint. In testa ci sarebbe...

MotoGP, come sarebbe la classifica senza le sprint?
Bagnaia è ancora secondo nel mondiale nonostante due cadute quando era in lotta per vincere. Vediamo come sarebbe la classifica senza le gare sprint

Ci risiamo. Francesco Bagnaia, dopo essere caduto due settimane fa in Argentina su asfalto bagnato, stavolta l'ha rifatto ad Austin, nei primi giri del Gran Premio delle Americhe quando era in testa e stava allungando su Alex Rins, poi vincitore della gara. Il campione del mondo in carica, in ogni caso, resta secondo in classifica con appena 11 punti di ritardo da Marco Bezzecchi, ieri sesto ad Austin, ma per questo risultato deve ringraziare soprattutto le gare sprint, nelle quali ha raccolto due vittorie e un bottino complessivo di 28 punti su 36 a disposizione. Senza questi punti la sua situazione in classifica sarebbe deficitaria.

CLASSIFICHE AVULSE Abbiamo fatto due calcoli e siamo andati a vedere - partendo dalla classifica ufficiale del mondiale - come sarebbe la graduatoria piloti nel caso in cui non fossero state introdotte le gare sprint. Pecco, dopo l'affermazione in Portogallo e i due zeri in Argentina e Texas, sarebbe addirittura ottavo, e pagherebbe 26 punti di ritardo dalla vetta, occupata sempre da Marco Bezzecchi con 51 punti. Dietro al Bez ci sarebbero Zarco, senza squilli ma costante, e Rins, grazie soprattutto alla vittoria di ieri. Davanti a Bagnaia troveremmo anche Vinales, Quartararo, Marini e Alex Marquez, e subito dietro Franco Morbidelli, con soli 2 punti di ritardo.

VEDI ANCHE



Classifica MotoGP 2023 dopo 3 gare ''senza'' le Sprint

Pos. Pilota Moto Naz. Punti
1 Marco BEZZECCHI Ducati ITA 51
2 Johann ZARCO Ducati FRA 42
3 Alex RINS Honda SPA 38
4 Maverick VIÑALES Aprilia SPA 37
5 Fabio QUARTARARO Yamaha FRA 33
6 Luca MARINI Ducati ITA 28
7 Alex MARQUEZ Ducati SPA 27
8 Francesco BAGNAIA Ducati ITA 25
9 Franco MORBIDELLI Yamaha ITA 23
10 Jack MILLER KTM AUS 19
11 Augusto FERNANDEZ GasGas SPA 14
12 Brad BINDER KTM RSA 13
13 Fabio DI GIANNANTONIO Ducati ITA 13
14 Jorge MARTIN Ducati SPA 11
15 Miguel OLIVEIRA Aprilia POR 11
16 Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 8
17 Takaaki NAKAGAMI Honda JPN 7
18 Joan MIR Honda SPA 5
19 Michele PIRRO Ducati ITA 5
20 Jonas FOLGER GasGas GER 4
21 Raul FERNANDEZ Aprilia SPA 2

PRIMO NELLE SPRINT Di contro Pecco è leader della graduatoria relativa alle sole gare brevi, avendone già vinte due come detto, a Portimao e ad Austin, e con il sesto posto di Termas de Rio Hondo a puntellare la vetta. Alle sue spalle c'è Jorge Martin con 18 punti e poi Brad Binder con 17, trionfatore in Argentina davanti a Bezzecchi, quarto con 13 punti. 

Classifica MotoGP 2023 dopo 3 gare, solo gare Sprint

Pos. Pilota Moto Naz. Punti
1 Francesco BAGNAIA Ducati ITA 28
2 Jorge MARTIN Ducati SPA 18
3 Brad BINDER KTM RSA 17
4 Marco BEZZECCHI Ducati ITA 13
5 Luca MARINI Ducati ITA 10
6 Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 10
7 Alex RINS Honda SPA 9
8 Maverick VIÑALES Aprilia SPA 8
9 Jack MILLER KTM AUS 7
10 Marc MARQUEZ Honda SPA 7
11 Alex MARQUEZ Ducati SPA 6
12 Franco MORBIDELLI Yamaha ITA 6
13 Miguel OLIVEIRA Aprilia POR 5
14 Johann ZARCO Ducati FRA 2
15 Fabio QUARTARARO Yamaha FRA 1

PECCO SIA TRANQUILLO Potremmo fare una terza classifica, ma sarebbe campata in aria, ossia quella del mondiale se Pecco non fosse caduto ne in Argentina né ad Austin. Con 45 punti in più Bagnaia oggi ne avrebbe 98 e starebbe stra-dominando il campionato, con Bezzecchi secondo a 63 punti (ne avrebbe preso uno in meno ieri, da sesto a settimo) e Vinales terzo a 42 (con un punto in meno a Termas e due ad Austin), Alex Rins, supponendo una sua sconfitta ieri in un bel testa a testa che non vedremo mai con Bagnaia, sarebbe quarto a 41 punti, considerando un punto in meno in Argentina e 5 in Texas). Ciò significa che Pecco ha di gran lungo il miglior pacchetto di tutta la griglia - ed è da questa consapevolezza che deve ripartire - anche se fino a qui non ha capitalizzato i risultati. 


Pubblicato da Simone Valtieri, 17/04/2023
Tags
Vedi anche