MotoGP Austria 2021, FP1: Zarco leader, Vinales spettatore
MotoGP 2021

GP Austria 2021, FP1: Zarco precede le Suzuki, Vinales spettatore


Avatar di Luca Manacorda , il 13/08/21

1 mese fa - Il francese ha ottenuto il miglior tempo nelle prime libere in Austria

Il francese ha ottenuto il miglior tempo nelle prime libere in Austria, mentre il discusso spagnolo era a bordo pista

VOLA ZARCO Al Red Bull Ring si ricomincia come avevamo lasciato, con una Ducati Pramac davanti a tutti. A guidare il gruppo al termine delle FP1 non è però Jorge Martin ma Johann Zarco, il quale ha ottenuto la miglior prestazione con il tempo di 1'22''827 (record della pista), precedendo le due Suzuki di Joan Mir e Alex Rins, già apparse a loro agio sul circuito austriaco la scorsa settimana. Pesanti i distacchi inflitti dal francese che ha staccato di 8 decimi il campione del mondo in carica. Più vicini tra di loro gli inseguitori, con il resto della top10 racchiusa in 4 decimi. Al quarto, quinto e sesto posto troviamo tutti gli altri costruttori, con Takaaki Nakagami (Honda), Aleix Espargaro (Aprilia) e Fabio Quartararo (Yamaha). Più indietro le altre Ducati con Francesco Bagnaia ottavo, Jorge Martin decimo e Jack Miller solo diciassettesimo. Quattordicesimo tempo per Valentino Rossi.

SPETTATORE ILLUSTRE In Austria si continua ovviamente a parlare molto della vicenda che riguarda Maverick Vinales, sospeso dalla Yamaha e dunque assente in questo weekend di gara. Lo spagnolo ha assistito alla sessione da bordo pista, regolarmente vestito con i colori di quello che per ora è ancora il suo team. Chissà lo spagnolo cos'avrà pensato vedendo nei minuti finali Quartararo parcheggiare la sua YZR-M1 in una via di fuga, alle prese con qualche problema tecnico... a proposito di problemi, da segnalare anche che Marc Marquez è sembrato lamentare qualche fastidio alla schiena, tanto da fargli fare qualche movimento di allungamento muscolare mentre era in sella alla sua Honda.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio di Austria


Pubblicato da Luca Manacorda, 13/08/2021

Tags
Vedi anche
Logo MotorBox