MotoGP 2017: Valentino Rossi forza i tempi e gira con una R1M a Misano
MOTOGP 2017

MotoGP 2017: Valentino Rossi forza i tempi e gira con una R1M a Misano


Avatar Redazionale , il 19/09/17

4 anni fa - MotoGP: il Dottore deciderà entro mercoledì se correre ad Aragon oppure no

MotoGP: dopo soli 18 giorni dall'intervento alla gamba destra, il Dottore ha provato a girare a Misano con una R1 stradale per verificare la sua condizione in vista di Aragon

BRUCIANDO LE TAPPE Valentino Rossi non vuole arrendersi: a soli 18 giorni dall'intervento che ha ridotto la doppia frattura a tibia e perone della gamba destra, procurato in un incidente con la moto da enduro, il Dottore ha voluto fortemente provare a girare in pista per verificare il suo stato di forma. Il programma prevedeva l'esordio nella giornata di oggi sul circuito di Misano Adriatico in sella a una Yamaha YZF-R1M stradale, ma le condizioni meteorologiche hanno costretto ad anticipare il turno in questione alla serata di ieri.

VEDI ANCHE


IL DOLORE C'È ANCORA... Valentino ha percorso solamente sette/otto giri con la quattro cilindri di Iwata, prima che la pioggia lo costringesse alla via dei box. Una sessione di prove troppo breve per avere un quadro chiaro della situazione, anche se il padre Graziano ha riferito che “mio figlio ha sentito ancora un forte dolore, ma non ha potuto capire fino a quando avrebbe potuto resistere in quelle condizioni. L'idea, ora, è di tornare di nuovo in pista nella giornata odierna, nella speranza che il tempo sia abbastanza clemente per permettere a Valentino di farsi un'idea su un possibile ritorno nel GP di Aragon”.

MERCOLEDÌ SI DECIDE Allo stesso tempo, Yamaha ha emesso un comunicato ufficiale, il quale afferma che la decisione definitiva se correre o meno in questo weekend sarà presa nella giornata di mercoledì.Dopo l'incidente del 31 agosto, Valentino Rossi ha lavorato duramente per recuperare dal suo infortunio. Ieri il nove volte Campione del Mondo ha completato alcuni giri sul Misano World Circuit in sella a una YZF-R1M al fine di valutare la sua condizione fisica: purtroppo la pioggia ha concluso il turno in anticipo sulla tabella di marcia e non ha dato un riscontro concreto sulla situazione attuale della sua gamba destra. Rossi deciderà alla fine della giornata di mercoledì 20 settembre se partecipare o meno al GP di Aragon previsto questo fine settimana”.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 19/09/2017
Vedi anche
Logo MotorBox