Pubblicato il 23/01/2020 ore 15:00

CO-ESCLUSIVA Il motomondiale approda sulla piattaforma streaming digitale Dazn, peraltro ospitata dai servizi della rete satellitare Sky che già detiene i diritti in esclusiva sul campionato a due ruote più seguito del mondo. Le gare di MotoGP, Moto2 e Moto3 saranno tutte trasmesse oltre che dal colosso di Murdoch, anche dal giovane canale streaming che ha firmato una co-esclusiva per trasmettere il GP dei campionato 2020 e 2021. Il canone mensile del canale dovrebbe restare invariato, di 9,99€, e non vi sono altre comunicazioni ufficiali per il momento, ma è chiaro che la squadra di commentatori sarà del tutto nuova.

LINGUAGGIO DIRETTO Veronica Diquattro, vice presidente esecutivo di Dazn per l'Europa meridionale, ha commentato: ''Non possiamo che essere felici e orgogliosi di questo ulteriore successo, che conferma l'impegno di Dazn a essere il punto di riferimento degli eventi sportivi per tutti i tifosi italiani. Le competizioni di MotoGP sono adrenalina pura, emozione e coraggio e noi le racconteremo con il nostro linguaggio diretto e immediato che porterà il tifoso al centro della scena.'' Qui il calendario completo del Motomondiale 2020.


TAGS: motomondiale moto2 motogp moto3 sky dorna DAZN Diritti TV Motomondiale MotoGP DAZN