MOTOGP LEGENDS! Tre nuove ''leggende'' si andranno ad aggiungere alla Hall of Fame del Motomondiale nel 2020 e saranno, oltre Jorge Lorenzo - la cui iscrizione all'albo era stata sancita e anticipata dal CEO Dorna Carmelo Ezpeleta nel giorno del ritiro - ci saranno anche l'italiano Max Biaggi e il neozelandese Hugh Anderson. I tre piloti vantano dei palmares consistenti: lo spagnolo è cinque volte campione del mondo nel Motomondiale, grazie ai titoli conquistati nel 2006 e 2007 in 250 e nel 2010, 2012 e 2015 in MotoGP; l'italiano ha un titolo in più, ma derivante oltrea ai quattro allori consecutivi in 250 dal 1994 al 1997, dai due titoli della Superbike nel 2010 e 2012; infine il neozelandese, vincitore del mondiale classe 50 nel 1963 e 1964, e di quello 125 nel 1963 (al tempo si poteva gareggiare in più classi) e 1965.

LORENZO FELICE La Dorna ha annunciato però solo la data in cui sarà ufficialmente inserito Lorenzo, il primo ad aggiungersi alle MotoGP Legends nel weekend del GP di Spagna a Jerez del 3 maggio prossimo. ''Diventare una MotoGP Legend mi rende estremamente felice'' - ha dichiarato Lorenzo - ''Quando ho iniziato a correre speravo di lottare per il mondiale ma vincerne addirittura cinque è andato oltre le mie più rosee aspettative. A parte i titoli, diventare leggenda per me significa aver scritto pagine importanti della storia di questo sport, e devo ringraziare la Dorna per avermi fatto entrare a far parte di questo ristretto gruppo di eletti''.

TRA LE LEGGENDE Ma il più contento è forse Max Biaggi, ritiratosi nel 2012 e ancora nel paddock del Motomondiale con il suo team di Moto3. ''Sono onorato di diventare una MotoGP Legend e apprendere che il mio nome sarà lì per sempre insieme a quelli di leggende come Agostini, Nieto e Sheene. Sono felice che la mia eredità nelle corse sarà sempre ricordata ed è una bella sensazione sapere che tutti questi anni di duro lavoro nel mio sport sono stati riconosciuti anche oggi. Vorrei ringraziare chi ha deciso di concedermi questo onore.'' Infine Anderson, il più umile: ''All'inizio non pensavo che i miei modesti successi potessero valere questo onore, poi comunque mi sono sentito gratificato e devo ringraziare chi ha deciso, in quest'era di motociclismo moderno, di non dimenticare un pilota del passato''.

L'elenco completo delle MotoGP Legends nella Hall of Fame del Motomondiale

MotoGP Legend Nazione Titoli  Vittorie
Giacomo Agostini Italia 15 122
Kork Ballington Sud Africa 4 31
Àlex Crivillé Spagna 2 20
Mick Doohan Australia 5 54
Geoff Duke (†) Gran Bretagna 6 33
Stefan Dörflinger Svizzera 4 18
Wayne Gardner Australia 1 18
Mike Hailwood (†) Gran Bretagna 9 76
Nicky Hayden (†) Stati Uniti 1 3
Daijiro Kato (†) Giappone 1 17
Eddie Lawson Stati Uniti 4 31
Marco Lucchinelli Italia 1 6
Randy Mamola Stati Uniti 0 13
Toni Mang Germania 5 42
Jorge Martínez Spagna 4 37
Ángel Nieto (†) Spagna 13 90
Dani Pedrosa Spagna 3 54
Wayne Rainey Stati Uniti 3 24
Phil Read Gran Bretagna 7 52
Jim Redman Rhodesia 6 45
Kenny Roberts Jr. Stati Uniti 1 8
Kenny Roberts Sr. Stati Uniti 3 24
Jarno Saarinen (†) Finlandia 1 15
Kevin Schwantz Stati Uniti 1 25
Barry Sheene (†) Gran Bretagna 2 23
Marco Simoncelli (†) Italia 1 14
Freddie Spencer Stati Uniti 3 27
Casey Stoner Australia 2 45
John Surtees (†) Gran Bretagna 7 38
Carlo Ubbiali Italia 9 39
Franco Uncini Italia 1 7

TAGS: max biaggi motogp jorge lorenzo Hugh Anderson MotoGP Legends Hall of fame MotoGP