Pubblicato il 29/01/2020 ore 19:30

NUOVA DI ZECCA Da sempre le Roadster BMW con bicilindrico parallelo si contraddistinguono per essere moto intelligenti e versatili. La nuova F 900 R, però, punta a fare ricredere gli amanti delle due ruote facendo il pieno di tecnologie (in parte disponibili come optional) e sfoggiando un look grintoso davvero niente male.

MOTORE RUGGENTE Il vero protagonista è bicilindrico parallelo frontemarcia. Il nuovo propulsore eroga 10 CV in più, con la potenza massima che sale a 105 CV a 8.500 giri/min e la coppia a 77 Nm. Velocità massima di oltre 200 km/h e scatto da 0 a 100 km/h coperto in appena 3,7 secondi. Il sound, poi, è molto simile a quello di un bicilindrico a V.

BMW F 900 R: dettaglio del motore

COME VA Convince il comportamento dell'anteriore, sempre comunicativo. L'attitudine sportiva non penalizza il confort, la forcella è ben tarata e assorbe dignitosamente le asperità mentre il mono, dotato di Dynamic ESA, fa tutto da solo in base al riding mode selezionato. Ai minimi termini le vibrazioni grazie al doppio contralbero di bilanciamento. Per tutti i dettagli cliccate sul video, oppure leggete qui l'approfondimento. 


TAGS: bmw nuova bmw bmw f 900 r bmw naked