Saldi 2019: abbigliamento moto scontato. Cosa comprare in saldo?
Abbigliamento moto

Saldi 2019: abbigliamento e accessori, cosa comprare?


Avatar di Danilo Chissalé , il 07/01/19

2 anni fa - I saldi continueranno fino a Marzo. Caschi, tute, accessori e altro

Due mesi per comprare abbigliamento e accessori con prezzi stracciati, in alcuni casi fino al 80%

TEMPO DI SCONTI Puntuali come ogni anno dopo le feste arrivano i saldi. Sotto l’albero non hai trovato il casco nuovo o la giacca in pelle da sfoggiare in sella per la bella stagione? Con i saldi puoi porre rimedio alle lacune di fidanzate, parenti e amici che hanno un bidone dell’immondizia al posto del cuore. Tra internet e negozi si può approfittare di sconti fino al 80%

LE DATE I saldi “invernali” del 2019 sono iniziati in tutta Italia questo weekend e si protrarranno fino alle porte della primavera. Il periodo più lungo in Campania che rimarrà “scontata” fino al 2 aprile, prezzi a lungo in saldo (31 marzo) anche in Veneto e Valle d’Aosta mentre la Liguria sarà la prima a toglierli (18 febbraio).

DOVE Le metodologie per approfittare dei saldi sono due, recarsi al negozio di fiducia o affidarsi a quel meraviglioso strumento dell’e-commerce, libero da paletti per le date e spesso più conveniente in quanto a sconti. Dal negoziante, però, puoi farti consigliare su taglie, vestibilità, manutenzione. Meglio risparmiare qualche euro e rischiare un reso o spendere per la consulenza di un esperto? A te la scelta.

VEDI ANCHE



BERSAGLIO GROSSO Ora che sai dove recarti e quando possiamo parlare del piano d’attacco. La forte scontistica rende appetibili quei capi che, al di fuori dei saldi, sarebbero fuori budget. Punta al bersaglio grosso: su una tuta in pelle di marchi rinomati si può risparmiare fino a 400 euro, discorso simile anche per i caschi in fibra di carbonio e i completi turistici.

tute in pelle in saldo fino al 60% tute in pelle in saldo fino al 60%

KIT COMPLETO Altra strategia saggia, specialmente per chi la moto non l’ha ancora acquistata, è farsi un bel kit completo: con un portafoglio di circa 600 euro, con un po’ di oculatezza, ci si può portare a casa casco, giacca, pantaloni e guanti. Certo, magari non saranno il top di gamma o non saranno all’ultimo grido in termini di design, ma proteggersi in moto è fondamentale.

MEGLIO PROTETTI In quest’ottica valuta anche l’acquisto di un buon airbag da moto. Ne esistono di due tipologie: meccanici o elettronici. I primi sono meno sofisticati e costosi ma hanno costi di gestione decisamente più bassi di quelli elettronici che in caso di caduta richiedono la revisione del produttore. Ora vai e fai girare l’economia… meglio se Made in Italy, le sole Cina Export sono dietro l’angolo.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 07/01/2019
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox