Pubblicato il 31/12/20

BEST SELLER RINNOVATO Yamaha NMAX 125 è il modello best-seller della Casa dei Tre Diapason per quanto riguarda la categoria Urban Mobility, con oltre 72.000 unità vendute fino a oggi, ma come saprete l’Euro5 è alle porte e quale occasione migliore per rinnovarlo e dargli una rinfrescata sotto tutti i punti di vista? Per il 2021, Yamaha NMAX 125 ha un design completamente nuovo, oltre a un nuovo telaio e finiture migliorate. Non poteva mancare, ovviamente, l’aggiornamento al motore Blue Core per essere conforme all'Euro 5, mentre la ciliegina sulla torta è l'introduzione della Simple Communication Control Unit, con lei la connettività sbarca sugli scooter Yamaha. Le novità sono molte, procediamo con ordine.

NUOVO DESIGN Il nuovo design sportivo della carrozzeria esalta il carattere del ruota bassa Yamaha. Tutto nuovo è il cupolino, dotato di nuovi fari LED ''twin-eye'' e di una luce di posizione integrata che offre un look più dinamico e sofisticato. Oltre al look sportivo più aggressivo, il nuovo cupolino offre una migliore protezione dalle intemperie ed è stato migliorata anche l’efficienza aerodinamica per riduce i fruscii del vento.

MOTORE EURO 5 Il motore monocilindrico da 125 cc a 4 tempi e 4 valvole raffreddato a liquido dell'NMAX è stato realizzato utilizzando la sofisticata tecnologia Blue Core di Yamaha, progettata per aumentare l'efficienza della combustione, ridurre la perdita di potenza e migliorare l'efficienza del raffreddamento. Non solo, ora è omologato Euro5, ciò nonostante le prestazioni brillanti rimangono un punto forte dello scooter nipponico. La scheda tecnica dichiara 9,0 kW a 8000 giri/min, senza compromettere i consumi e l’autonomia che, grazie al nuovo serbatoio da 11 litri, è nell’ordine dei 500 km. Il merito va dato parzialmente anche al nuovo sistema Start & Stop che aiuta a ridurre ulteriormente l'inquinamento locale e il consumo di carburante.

TELAIO INEDITO Sebbene sia in gran parte nascosto dietro la nuova carena, il nuovo telaio dell'NMAX 125 è stato progettato per offrire una serie di miglioramenti significativi rispetto al modello attuale. Una caratteristica fondamentale è il nuovo tunnel centrale, dove trova posto il serbatoio, per una migliore disposizione centralizzata delle masse, con conseguente miglioramento di agilità e maneggevolezza.

NUOVA TECNOLOGIA Chi sceglie uno scooter ( a tal proposito, qui la nostra guida all'acquisto con pregi e difetti di ogni tipologia) potrebbe essere un utente alle prime armi, ecco perché Yamaha ha deciso di introdurre sul suo nuovo NMAX 125 il controllo di trazione, assistente provvidenziale quando si guida su fondi stradali bagnati o sconnessi. Il controllo di trazione non è ovviamente l’unica chicca tecnologica, il ruolo di protagonista è interpretato dal nuovo sistema di connettività Bluetooth SCCU Simple Communication Control Unit. L'NMAX è il primo scooter con la Simple Communication Control Unit (SCCU) di Yamaha, un elemento tecnologico di facile utilizzo progettato per tenere il pilota informato e rendere ogni viaggio più piacevole e gratificante. I proprietari dei modelli NMAX 125 possono scaricare l'app gratuita MyRide di Yamaha sul proprio smartphone, quindi associare il dispositivo con la SCCU tramite Bluetooth quando sono vicini all'unità. Dopo il collegamento, l'app My Ride consente al pilota l'accesso completo a una vasta gamma di informazioni tecniche e di gestione, tra cui lo stato dell'olio e della batteria, il consumo di carburante e altro ancora. È inoltre disponibile una funzione di localizzazione parcheggio, che consente di trovare il proprio NMAX utilizzando l'ultima posizione di collegamento al telefono.Grazie a My Ride, ogni proprietario di NMAX può inoltre accedere a numerose funzionalità interessanti, tra cui Ride & Record, che registra i dati dei viaggi precedenti, come ad esempio accelerazione, velocità, distanza e altro ancora. I dati possono essere condivisi con altri utenti MyRide di tutto il mondo, con la possibilità di scoprire e condividere nuovi tragitti. Per gestire tutti i parametri, i possessori di NMAX potranno fare affidamento su un tutorial e sulla nuova strumentazione LCD collegata alla SCCU, con avvisi quando lo smartphone dell'utente riceve e-mail, messaggi di testo o telefonate. La presa da 12 V consente di tenere carico il dispositivo del pilota.

QUANTO COSTA L'NMAX 125 sarà disponibile presso i concessionari Yamaha a partire da febbraio 2021 al prezzo di listino 3.299,00 f.c., tre le colorazioni: Anodized Red, Phantom Blue, Power Grey


TAGS: scooter novità scooter nuovo scooter yamaha novità scooter yamaha 2021 nuovi scooter 2021 yamaha nmax 125 2021 yamaha nmax 125 2021 motore yamaha nmax 125 2021 prezzo yamaha nmax 125 2021 scheda tecnica