Yamaha NEO'S: foto, dati tecnici, com'è fatto lo scooter elettrico
Scooter elettrici

Ecco NEO's, il nuovo scooter elettrico Yamaha


Avatar di Danilo Chissalé , il 10/03/22

2 mesi fa - Arriva Yamaha NEO'S, il ciclomotore elettrico nel dettaglio

Arriva il primo scooter elettrico Yamaha dedicato al mercato europeo, Si chiama NEO'S, ecco com'è fatto. Foto e dati tecnici

Ve lo avevo annunciato solo qualche giorno fa, Yamaha era pronta a fare il suo ingresso nei veicoli a propulsione elettrica con due scooter, un 125 equivalente che vedremo in futuro, e il NEO’s equiparabile ad un ciclomotore. Proprio lui è il protagonista di oggi, scopriamo nel dettaglio com’è fatto, quali tecnologie lo caratterizzano, le prestazioni (limitate per legge), ma soprattutto autonomia e tempi di ricarica.

DESIGN E FINITURE

Yamaha presenta NEO'S Yamaha presenta NEO'S

Vi ricordate quegli occhioni tondi tipici del vecchio NEO’s/Ovetto? Sono stati reinterpretati in chiave moderna grazie all’utilizzo della tecnologia a LED. Le misure restano compatte, come si confà ad uno scooter da città, e proprio per proteggerlo da piccoli urti e graffi tipici nei parcheggi ci sono modanature in gomma… un po’ come quando mettiamo la cover per proteggere in nostro prezioso smartphone. La sella può ospitare anche un passeggero, le pedane a lui dedicate sono a scomparsa. In quanto a praticità, aspetto fondamentale del mondo scooter, la pedana è piatta e sotto la sella c’è spazio per stivare comodamente un casco. Elettrico fa rima con moderno, dunque non sorprende che il nuovo Yamaha NEO’s sia ben fornito a livello tecnologico, c’è la smart key per avviare lo scooter tenendo le chiavi in tasca e anche la connettività Bluetooth.

MOTORE E TELAIO

I progettisti Yamaha hanno sviluppato un nuovo telaio per il NEO's elettrico, che si abbina ad una forcella Kayaba, con trattamento superficiale al nichel per aumentare la resistenza alla corrosione, e ad un ammortizzatore singolo. Le ruote sono da 13 pollici (110 mm all’anteirore, 130 al posteriore), nel cerchio a 10 razze posteriore trova posto il motore elettrico brushless montato sul mozzo a trazione diretta. La potenza è di 2,5 kW, equiparabile ad un “cinquantino”, l’alimentazione è ottenuta grazie ad una batteria agli ioni di litio, sviluppata da Yamaha, da kWh da 50,4 V/19,2 A dal peso di 8 kg, estraibile per effettuare la ricarica. Due le modalità di guida, Standard con 40 km/h di velocità massima, ed ECO, che riducendo le prestazioni (velocità massima 35 km/h) migliora l’autonomia.

VEDI ANCHE



AUTONOMIA E TEMPI DI RICARICA

Yamaha NEO'S, la batteria e il sottosella Yamaha NEO'S, la batteria e il sottosella

A proposito di autonomia, il nuovo Yamaha NEO’s ha un’autonomia dichiarata di 38 km (collaudo nella classe 1 WMTC in modalità STD e con una temperatura della batteria di 25 °C) . Se vi dovessero sembrare pochi c’è la possibilità di inserire una seconda batteria opzionale nel vano sottosella (rinunciando allo spazio di carico) per fare salire l’autonomia fino a quasi 70 km. Prima di rimanere appiedati occorre ricaricare, il refill può essere effettuato sia quando la batteria è nel veicolo, sia dopo averla rimossa per collegarla a una presa di corrente. NEO's è dotato di un caricabatterie portatile progettato per collegarsi a una presa domestica e per una ricarica completa sono necessarie circa 8 ore.

PREZZO, COLORI, DATA D’ARRIVO

Al momento Yamaha non ha ancora comunicato quando il nuovo NEO’s arriverà sul mercato né tantomeno quale sarà il prezzo. Ad ogni modo, vi ricordo che per i veicoli elettrici a due ruote sono stati confermati gli ecoincentivi che permettono di ridurre il prezzo di listino dal 30 al 40% (nel secondo caso solo con rottamazione). NEO's è disponibile in due colori semplici ma efficaci che ne esaltano il carattere forte ed essenziale: Milky White e Midnight Black. In entrambi i casi, il colore Aqua, destinato a diventare la firma di Yamaha nel mondo elettrico, è utilizzato come accento sul coperchio della batteria e come tono dei loghi NEO's.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 10/03/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox