Autore:
Giorgio Sala
Pubblicato il 28/02/2020 ore 15:50

TUTTA MUSCOLI La Rocket 3 è la “moto tutta muscoli” per antonomasia nella gamma Triumph. Con il suo poderoso motore a tre cilindri da 2.500 cc è capace di erogare 165 CV e una poderosa coppia di 221 Nm a 4.000 giri/min. Di fatto la Rocket 3 R è la moto di serie, con motore termico, ad avere il più alto valore di coppia massima, ma a quanto pare a Hinckley questo non bastava: la ha voluto ribadire la propria supremazia registrando lo 0-100 km/h migliore di sempre.

Burnout con la Triumph Rocket 3 R

A TUTTO GAS La sfida è andata in scena lo scorso 6 novembre a Cartagena, in Spagna. Il circuito della Murcia ha ospitato Triumph che, con la Rocket 3 R, ha staccato lo 0-100 km/h in appena 2,73 secondi diventando, di fatto, la Triumph di serie più veloce di sempre in accelerazione. Per fare un paragone diretto: una supercar come la Mclaren 720 S raggiunge i 100 all’ora in 2,8 secondi nonostante possa contare su 720 CV, 770 Nm di coppia e un motore 3.9 litri V8 biturbo.

Triumph Rocket 3 GT e R 2019: le due super cruiser su strada

ELEFANTE IMBIZZARRITO Prestazioni da capogiro e nuovi record, ma la Rocket 3 R non è solo un mostro brucia semafori, ma possiede anche delle doti dinamiche di tutto rispetto nonostante la sua considerevole mole. Nel video che trovate in questo articolo, potete gustarvi alcune prodezze di un collaudatore Triumph in sella alla cruiser più performante del mercato. Pieghe, impennate, derapate: ce n’è per tutti i gusti!


TAGS: accelerazione triumph record mclaren nuova triumph rocket 3 triumph rocket 3 r