Autore:
Giorgio Sala
Pubblicato il 13/03/2020 ore 14:50

STOP AI TEST RIDE Anche Suzuki non fa eccezioni. Alla luce del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato lo scorso 9 marzo, denominato #iorestoacasa, la filiale italiana della Casa di Hamamatsu comunica che gli appuntamenti previsti per il V-Strom Tour 2020 sono sospesi a data da destinarsiSarà premura di Suzuki Italia riattivare tutte le iniziative per consentire ai clienti la possibilità di provare la nuova V-Strom 1050XT, l’ultima arrivata di casa Suzuki. Ovviamente, non appena sarà possibile secondo nuove disposizioni, ma nel frattempo vi diciamo come è possibile girare in moto ai tempi del Coronavirus

Suzuki V-Strom 1050 Sakigake: il nuovo motore eroga 107 cv

TOUR D'ITALIA In attesa di dare il via alla stagione 2020 presso i concessionari Suzuki, vi ricapitoliamo in cosa consiste il V-Strom Tour. Si tratta di una serie test ride firmati Suzuki in cui si ha la possibilità di provare la moto per circa 45 minuti, dopo una breve presentazione tecnica che consentirà al meglio di apprezzare le caratteristiche della V-Strom 1050XT. Le tappe del Tour in programma sono circa una cinquantina. Per iscriversi al Suzuki V-Strom Tour 2020 basta collegarsi su suzukitour.it e registrarsi online, selezionando la data e la località in cui fare il test ride: le prove inizieranno indicativamente alle 9 per riprendere alle 14, si svolgeranno su strade aperte al traffico dietro a un’apripista dell’organizzazione.


TAGS: suzuki v-strom suzuki test ride novità 2020