Pubblicato il 23/06/20

LO SCOOTER Negli ultimi mesi si era parlato di una naked Zontes da 800 cc e, fino ad allora, abbiamo avuto a che fare con le piccole monocilindriche 300, ultima delle quali la cruiser 310V provata dal nostro Giorgio. Oggi sempre di 300 parliamo, ma... a cambio automatico: Zontes infatti sarebbe a lavoro su uno scooter. Che scopriremo ad agosto 2020.

GUERRA SIA L'arrivo dello Zontes ZT300T-M nel variegato segmento degli scooter 300, per Honda e Yamaha in particolare rappresenterebbe una bella sfida. Sì perché intanto lo scooter cinese mette tutti e due i concorrenti in riga quanto a potenza, con il monocilindrico da 309 cc (non quello montato sulle moto) capace di 33 CV, contro i 28 CV di Yamaha XMAX e i 25 CV di Honda Forza. Per quanto riguarda il design, dalle foto teaser sembra molto moderno, ispirato a qualcosa di già visto. E accanto al 300 c'è anche un 125 (quello nero-arancio)...

Il frontale dello scooter 300 Zontes ZT300T-M

NUMERI DA PRIMATO Anche il peso dello ZT300T-M lo collocherebbe in vetta alla classifica: 168 kg, cioè 11 kg in meno di Yamaha e 14 kg meno di Honda. Non è tutto, perché anche il prezzo, per quanto non ufficializzato, dovrebbe essere molto interessante se si pensa che le moto Zontes 300 si aggirano intorno ai 5.000 euro, cifra che solitamente non basta per gli scooter nipponici... Sospettiamo arrivi nei concessionari nel 2021: in attesa di notizie certe, restate collegati.

Fonte: Bennets.co.uk


TAGS: scooter 300 zontes Zontes scooter Zontes ZT300T-M