Pubblicato il 28/04/21

LA PICCOLINA La porta d'accesso alle supersportive, in casa Yamaha, è rappresentata da lei. Sto parlando della YZF-R125 – qui la nostra prova – ottavo di litro della Casa di Iwata che è la più piccola delle carenate, sotto a R3, R6 e R1. Le moto di piccola cilindrata in Asia sono molto ambite e proprio la cugina della nostra R125, la R15 – con motore da 155 cc – guadagna nel 2021 una nuova elettrizzante colorazione.

SOPRA LE RIGHE Rispetto alla R125 italiana, disponibile nelle classiche colorazioni blu, nera e Monster Energy Yamaha MotoGP Edition che – manco a dirlo – si ispira alla livrea della M1 di Vinales e Quartararo, la controparte asiatica, o meglio malese, guadagna nel 2021 una nuova colorazione argento con cerchi giallo fluo.

Yamaha YZF-R125 2021: livrea da MotoGP

ASIA VS EUROPA Quella delle livree diverse da paese a paese non è certo una novità: recentemente era toccato anche ad un'altra Yamaha infatti, la YZF-R3 con colorazione stile anni 80, in Giappone. Cosa ne pensate di quella della YZF-R125 malese, troppo esuberante per il mercato italiano o vi piacerebbe vederla?


TAGS: yamaha moto 125 Yamaha YZF-R125 Yamaha YZF-R125 2021 Yamaha YZF-R15