Nuove Yamaha WR250F e Yamaha WR450F 2018: le novità tecniche
Enduro

Nuove Yamaha WR250F e Yamaha WR450F 2018: le novità tecniche


Avatar Redazionale , il 25/09/17

4 anni fa - Yamaha WR250F e Yamaha WR450F: le novità tecniche

Tutte nuove le Yamaha WR250F e WR450F 2018 per le competizioni di enduro: motori, ciclistica e caratteristiche tecniche

Benvenuto nello Speciale YAMAHA EICMA 2017, composto da 10 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario YAMAHA EICMA 2017 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CONDIVISIONE I nuovi modelli da enduro Yamaha WR250F e WR450F 2018, sono già pronti per competere nella loro specialità. Le nuove WR-F sono già equipaggiate con tutto il necessario: trasmissione a rapporti lunghi, filtro dell’aria facilmente accessibile, frizione ottimizzata, catena sigillata con O ring, serbatoio da 7,5 litri, cavalletto laterale e piastra paramotore. Il design accattivante del faro anteriore, la luce posteriore a LED e il display LCD, per tenere tutto sotto controllo completano la ricca dotazione di serie dei nuovi modelli 2018. Inedite anche le grafiche e i cerchi blu per un look ancora più racing.

TECNICA Le due Yamaha della serie WR-F condividono il telaio e le soluzioni tecniche di base del motore. Dotati della testa rovesciata DOHC, i motori di 250 e 450 cc sono entrambi a 4 tempi e con 4 valvole al titanio. Il design della testa cilindro presenta una nuova conformazione dei condotti di aspirazione e scarico, per incrementare la potenza a regimi elevati, mentre i nuovi alberi a camme e le molle delle valvole sono stati sviluppati per aumentare ulteriormente la spinta ai bassi e medi regimi. Nuovi anche i pistoni a testa piatta, più leggeri, accoppiati a un nuovo spinotto pistone più corto con rivestimento DLC (Diamond Like Carbon) che riduce l'attrito e aumentare la durata.

VEDI ANCHE



PEDIVELLA ADDIO Nel basamento, l'albero motore ha un nuovo bilanciamento che, con il contributo della nuova biella in acciaio al nichel cromo, garantisce un incremento della prestazioni in termini di potenza e affidabilità e grazie all’eliminazione del kickstarter, il peso complessivo di entrambe le moto è stato ridotto a beneficio della maneggevolezza e della guidabilità. Peccato che per ora Yamaha non dia i numeri per circostanziare meglio questo aspetto. 

SPECIFICO PER LA MAGGIORE La WR450F 2018 gode di un setting specifico per le sospensioni, che vengono ottimizzate in funzione del diverso peso. Mentre il motore ha una mappatura dedicata della centralina elettronica. Le Yamaha WR-F saranno certamente a EICMA e nei concessionari arriveranno a partire da fine ottobre, a prezzi ancora da stabilire.


Pubblicato da Elvio Menegaz, 25/09/2017
Gallery
yamaha eicma 2017
Logo MotorBox