DAL BRASILE A TUTTO GAS Usciti direttamente dall’ufficio brevetti brasiliano (da cui la fuga di notizie è abbastanza comune), ecco i primissimi render della naked BMW F 850 R, destinata a rimpiazzare a breve la F 800 R

MOTORE PIÙ POTENTE Il motore sarà il medesimo della F 850 ​​GS, un due cilindri raffreddato a liquido con 95 CV a 8.250 giri al minuto. Prevedibile un’iniezione di potenza a un regime più elevato, capace di regalare un po’ più di brio alla naked di BMW. L’attuale F 800 R monta un regolare bicilindrico che eroga 90 CV a 8.000 giri, con 86 Nm di coppia a 5.800 giri.

BMW F 850 R

NON UN BANALE RESTYLING Rispetto al modello in commercio le novità si applicano praticamente a tutto: forcellone, telaio, cupolino. Anche i pannelli laterali e il serbatoio hanno un taglio più aggressivo e “muscolare”. Uno degli aspetti che colpisce maggiormente è la posizione dello scarico, non più diretto verso l’alto ma sospeso e in posizione orizzontale. L’unico punto di contatto con la F 800 R sembra il forcellone anteriore. Rimane anche il faro singolo anteriore, che però ha un disegno diverso. Gli indicatori di direzione sono posizionati più in basso, montati sulla fiancata e non più sul cupolino.

APPUNTAMENTO A EICMA? Non ci sono comunicati ufficiali di BMW, ma possiamo immaginare che la F 850 R e la RS (i cui render erano trapelati lo scorso aprile) verranno presentate all’EICMA di novembre. In quell’occasione, oltre all’aspetto definitivo della nuova naked BMW e della sua variante turismo, potremo conoscere più da vicino anche tutte le loro specifiche tecniche.


TAGS: bmw eicma render bmw 850 r