MV Agusta Brutale 1000 Nürburgring: foto, scheda tecnica prezzo
novità moto

MV Agusta Brutale 1000 Nürburgring, il top di gamma è qui!


Avatar di Danilo Chissalé , il 06/10/21

1 mese fa - MV Agusta Brutale 1000 Nürburgring, la speciale versione dedicata al circuito

Sviluppata in collaborazione con il leggendario circuito tedesco la MV Agusta Brutale 1000 Nürburgring ha cerchi in carbonio e tanto altro

Da Schiranna – presso gli stabilimenti MV Agusta, per la precisione – escono delle vere e proprie opere di gioielleria applicata al motociclismo. Questione di tecnica, di design e di pregio. Nulla è più pregiato di una serie limitata, come la neo arrivata MV Agusta Brutale 1000 Nürburgring. Questa speciale versionelimitata e numerata della hypernaked di MV è realizzata in collaborazione con il leggendario circuito tedesco in sole 150 unità, con tanto di targhetta e certificato di autenticità.

VEDI ANCHE



COM’È FATTA La base è quella consolidata della Brutale 1000 RR 2021, condivisa anche dalla più recente Brutale 1000 RS, le modifiche sono dunque tutte incentrate sulla parte estetica. Ovviamente c’è lalivrea dedicata all’iconico “Inferno Verde” con tocchi di rosso Nürburgring, al posto dei cerchi di serie ci sono degli esclusivi (e leggerissimi) cerchi in fibra di carbonio firmati BST, con mozzo ricavato dal pieno per essere ancor più leggero e rigido. Ma non è finita qui, perché sempre in ottica di risparmio sul piatto della bilancia sono tantissime le componenti in fibra di carbonio: dalle protezioni per i carter fino a una piccola ala con funzione deportante montata sopra il faro anteriore, una sorta di cupolino che fa parte del kit racing. Il peso passa da 183 a 177 kg a secco.

MUSICA MAESTRO Il ruolo di protagonista di questo kit è senza alcun dubbio interpretato dallo scarico racing sviluppato ad hoc per la superbike svestita di Schiranna dai tecnici di Arrow, che hanno messo tutto il loro know how acquisito nell’esperienza in SBK in questo impianto in titanio. Rispetto a quello tradizionale – di per sé già un’opera d’arte – cambia lo schema, che passa da 4 in 1 a 4 in 2. A completare l’opera c’è una mappatura dedicata che permette di far incrementare le prestazioni, passando dai 208 CV della RR ai 215 CV a 13.200 giri/min della MV Agusta Brutale 1000 Nürburgring.

PREZZO DA TOP Tra le hypernaked la Brutale 1000 RR s’era aggiudicato il titolo di moto più costosa, la serie limitata e numerata MV Agusta Brutale 1000 Nürburgring non fa altro che confermare questo primato, grazie ad un prezzo di listino di 38.890 euro, oltre 7.000 euro in più rispetto alla RR base.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 06/10/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox