Pubblicato il 27/04/21

FOTO SPIA Dopo le spy shots della nuova KTM Duke 125, avvistata circa due settimane fa, oggi è la volta della sorella maggiore, la nuova 390 Duke immortalata nelle foto di Ride Apart. La naked monocilindrica è stata pizzicata in strada durante i test: scopriamo come cambia rispetto al modello attuale.

COME CAMBIA Dalle foto vediamo una 390 Duke con sovrastrutture leggermente diverse, in particolare di fianco al serbatoio ci sono queste appendici che ricordano la sorellona, la 1290 Super Duke – qui la nuova RR – ma non è tutto, perché cambia anche la sostanza. Diversi sono infatti il telaio, attacchi del motore compresi, così come il forcellone, che presenta un nuovo disegno, mentre il telaietto posteriore non è più a traliccio, ma in lega. Anche il cuore della 390 Duke, il monocilindrico da 373 cc, presenta un carter diverso, lasciando intendere che anche il motore potrebbe ricevere degli aggiornamenti. Resta un punto di domanda lo scarico, col terminale che, su questo muletto, manca.

KTM 390 Duke: è lei la versione 2022?

GAMMA DUKE Con la 1290 Super Duke RR, il muletto della Duke 125 – qui la prova del nostro Giorgio della versione 2021 – e ora quello della 390, la gamma delle naked di Mattighofen ha visto arrivare una novità dopo l'altra. A queste si aggiunge la 890 Duke Tech 3, versione replica della MotoGP in edizione limitata per la Francia. Restate collegati per i prossimi aggiornamenti.


TAGS: ktm ktm 390 duke moto 300 KTM 390 Duke 2022 nuova KTM 390 Duke