Pubblicato il 15/04/21

M.Y. 2022 Quest'anno le KTM 125 Duke e 390 Duke hanno subito alcune modifiche per adeguarsi all'Euro 5 ma, a parte un cambio di livrea, non ci sono state altre novità degne di nota. Che le cose possano cambiare nel 2022? A giudicare dalle foto spia apparse su RideApart.com è possibile...

COME CAMBIA Sovrastrutture a parte, le modifiche più interessanti riguardano la ciclistica. Il celebre telaio a traliccio, infatti, sembra cambiare: presenta un disegno diverso e alcuni rinforzi in più rispetto a quello del modello 2021. Il telaietto posteriore, allo stesso modo, pare più allungato. Il mono posteriore è certamente molto più inclinato verso il motore rispetto ad oggi e potrebbe essere leggermente disassato, sul lato destro. Anche il forcellone bibraccio cambia: in queste immagini, infatti, presenta una capriata di rinforzo superiore sul lato sinistro.

KTM 125 Duke: sei tu, modello 2022?

ALTRI PARTICOLARI Sulla KTM 125 Duke avvistata in strada il faro posteriore non si trova nella parte terminale del codino, ma è integrato nel portatarga insieme alle frecce, mentre la sella del passeggero sembra più piatta e imbottita rispetto a quella del modello 2021. Come sarà davvero la KTM 125 Duke del 2022? Restate collegati per scoprirlo.


TAGS: ktm ktm 125 duke moto 125 KTM 125 Duke 2022