Pubblicato il 13/04/21

Vi ricordate il mitico film ''Fuori in 60 secondi'' con l'iconica Mustang Eleanor? Ecco, stavolta sessanta sono i minuti e, la protagonista, è la versione definitiva della ''Beast'' marchiata KTM. La Super Duke 1290 RR, la limited edition della maxi naked di Mattighofen, è stata presentata lo scorso 6 aprile. Quando sono stati aperti gli ordini, i 500 esemplari sono andati letteralmente a ruba in 48 minuti esatti. Praticamente, una media di almeno 10 moto vendute ogni minuto. Il prezzo europeo era di 25.690 euro mentre, negli USA, saliva a 30.5500 dollari.

KTM 1290 Super Duke RR 2021: la maxinaked è più cattiva che mai

CARATTERISTICHE TECNICHE Il bicilindrico LC8 da 1.301 cc – capace di 180 CV e 140 Nm di coppia – permette di raggiungere, grazie al peso di 180 kg (-9 kg rispetto alla versione R), lo straordinario rapporto peso-potenza di 1:1. Per raggiungere questo livello sono stati usati nuovi cerchi forgiati, più leggeri di 1,5 kg, che montano pneumatici Michelin Power Cup2 (trovate qui il nostro test delle gomme). Il largo uso di carbonio, come nel caso del nuovo telaietto posteriore, e la batteria agli ioni di litio (-2,5 kg), hanno fatto il resto. Sul fronte sospensioni la 1290 Super Duke RR vanta una forcella a cartuccia chiusa WP Apex Pro 7548, un mono WP Apex Pro 7746 e un ammortizzatore di sterzo regolabile WP Apex Pro 7117.

Per scoprire le altre caratteristiche, vi rimandiamo al nostro approfondimento. 


TAGS: ktm limited edition maxi naked ktm 1290 super duke rr Sold Out