Pubblicato il 14/04/20

GRANDE RIBELLE I rumors si susseguono ormai da giorni, Honda starebbe lavorando alla CMX Rebel 1100, sorellona della cruiser Rebel 500. Dopo i brevetti su internet è spuntata anche una foto che mostra il nuovo motore della Honda Africa Twin 1100 all’interno del telaio in tubi della Rebel, ecco come potrebbe essere la cruiser che punta dritta dritta a Harley-Davidson e non solo.

Honda Africa Twin 2020: la standard è l'ideale per il fuoristrada

OPPORTUNE MODIFICHE Quello di Honda non sarebbe un semplice lavoro plug&play, come vi abbiamo mostrato qualche giorno fa, ci sarebbero un nuovo telaio inedito, nuove sospensioni e, ovviamente, il motore bicilindrico parallelo frontemarcia da 1.084 cc. Proprio il motore potrebbe essere rivisto nella mappatura per poter meglio sposare la filosofia delle cruiser, che preferiscono la coppia alla potenza massima. Ecco dunque che la potenza potrebbe scendere al di sotto dei 95 CV – ciò la renderebbe anche compatibile con i limiti imposti per le patenti A2 – in modo da guadagnare qualche Nm in più di coppia rispetto ai 105 a 6.250 giri/min erogati dal motore in configurazione “Africa Twin”.

Honda Rebel 2020 vista laterale

ELETTRONICA SÌ O NO? Con l’ultimo aggiornamento, specialmente in versione Adventure Sports, la Africa Twin ha fatto un bel balzo in avanti in quanto ad elettronica. Sembra probabile che la trasposizione possa avvenire anche sulla CMX 1100 Rebel che si troverebbe così fornita di piattaforma inerziale IMU con Traction Control e ABS Cornering, riding mode e magari anche il migliorato cambio a doppia frizione DCT.  Tutta questa tecnologia si scontra con l’animo “puro e semplice” delle cruiser oltre che al contenimento del prezzo… quanto sareste disposti a spendere per una Rebel 1100?


TAGS: honda rebel honda rebel 1100 honda rebel 110 rumors honda rebel 1100 come sarà honda rebel 1100 anteprima honda rebel 1100 foto