Autore:
Alessandro Codognesi

PICCOLE ALLA RISCOSSA  Non è certo un segreto che anche il settore moto sia vittima del downsizing che, negli ultimi anni, ha afflitto il mondo dell’auto. Ormai le sportivone 1000 e passa di cilindrata sono diventate una nicchia per mercati come il nostro. Sia come sia, al prossimo Salone di Tokyo Honda porterà tante novità, molte delle quali improntate proprio sul concetto di motori piccoli ma estetica e guida da grande. Molte di queste, con tutta probabilità, le vedremo anche a EICMA.

I PICCOLISSIMI Partiamo dai piccolissimi protagonisti di Honda, come la Grom (altro non è che la MSX presente in listino anche da noi) e il Dunk. Interessante soprattutto quest’ultimo, uno scooter vagamente rétro con manubrio in acciaio, linee ultra semplici e particolari invece moderni e ricercati come il fanale posteriore a Led. Per il motore, ci si è affidati a un inedito monocilindrico 50 cc 4T raffreddato a liquido. Li aspettiamo a Milano.

LE PICCOLE E BASTA Altre moto interessanti che andranno in scena al Salone di Tokyo sono le piccole sportive, divise in due versioni a seconda del paese di commercializzazione. Recentemente infatti, è stata presentata al China International Motorcycle Trade Exhibition la nuova Honda CBR300R, anche se non è ancora certo se sarà o meno l’evoluzione dell’attuale CBR250R (logica direbbe di sì, stando a quanto fa la concorrenza più diretta). A Tokyo ci sarà anche la CB400 Super Four, piccola naked dalle linee vintage, disponibile anche in versione Bol d’Or, quindi più carenata. Le vedremo a EICMA? Quasi sicuramente, la CBR300R sì, le 400…quasi di sicuro no, anche se non è da escludere che Honda proponga in europa la stessa moto ma con motore 500.

LE MEDIE E LE GRANDI Aumentando le cilindrate, si passa alle Honda CTX700 e CTX700N, le due semi-automatiche già viste tempo fa e che finalmente sbarcheranno ad EICMA. Della CTX ci si attende la versione più grande, 1300 per la precisione, che sfruttando la meccanica della Pan-European dovrebbe offrire qualcosa di inedito nel panorama motociclistico.


TAGS: honda eicma salone di tokyo