Harley-Davidson Low Rider: un'altra versione della ST in arrivo
Novità moto

La gamma Low Rider di Harley-Davidson si amplierà ancora. Ecco come


Avatar di Danilo Chissalé , il 23/02/22

3 mesi fa - La Gamma Low Rider potrebbe presto ospitare una nuova versione

La nuova Harley-Davidson Low Rider ST non sarà la sola. La "El Diablo" potrebbe presto aumentare il numero di moto in famiglia

Di recente Harley-Davidson ha presentato la nuova bagger Low Rider ST 2022, una versione più turistica in stile bagger della nuova Low Rider S, ma stando agli ultimi rumors la gamma è prossima ad accogliere una versione aggiuntiva soprannominata Low Rider ST El Diablo. Questo nome dal sapore latino americano è stato depositato insieme ad alcune specifiche tecniche nei documenti di omologazione presentati presso gli uffici competenti degli USA, ma anche in Europa; questo lascia intendere che non si tratterà di una particolare serie speciale riservata al pubblico a stelle e strisce. Dai semplici documenti – privi di immagini – è difficile capire quanto cambierà rispetto alla ST, ma qualche indiscrezione ha già cominciato a circolare.

Harley-Davidson Low Rider ST 117 Harley-Davidson Low Rider ST 117

VEDI ANCHE



FULL OPTIONAL A livello tecnico non dovrebbero esserci grossi cambiamenti, infatti tutte le quote ciclistiche, così come quelle inerenti al motore, ricalcano esattamente quelle delle nuove Low Rider S e Low Rider ST (qui il link all’articolo di presentazione delle due motociclette), a cambiare sensibilmente è il peso in ordine di marcia: la El Diablo peserà di più rispetto alla Low Rider ST, 341 kg contro 337 kg. Ciò significa che ci sono 4 kg di extra nascosti da qualche parte sulla bici. Uno stereo con specifiche più elevate sembra almeno una possibile aggiunta, insieme a una vernice più esotica. Insomma, potrebbe trattarsi di una versione con miglior dotazione.

OCCHIO AGLI EVENTI HARLEY Il perché Harley non abbia presentato la El Diablo il mese scorso insieme a Low Rider S e Low Rider ST è un bel mistero. Magari la risposta potrebbe risiedere nella pandemia che va verso la fine, che permetterebbe di partecipare nuovamente e manifestazioni. La gara di apertura del 2022 del “King of the Baggers”– campionato divertente in cui la Casa di Milwaukee gioca un ruolo da protagonista – si terrà dal 10 al 12 marzo al Daytona International Speedway, al culmine della Daytona Bike Week, potrebbe essere un ottimo palcoscenico. Da non perdere di vista nemmeno il leggendario Sturgis, festival legato a doppio filo al marchio del “Bar&Shield”.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 23/02/2022
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox